venerdì 19 ottobre 2012

7
comments
Il commentatore piu’ veloce mondo

C’era una volta un lettore di questo blog. Era il lettore piu’ assiduo e veloce del mondo: non appena l’autrice pubblicava un post, neanche un secondo dopo lui l’aveva gia’ letto e commentato. Tanto che nessuno, per quanto si sforzasse, riusciva a stargli dietro.

Dopo un po’ non era piu’ neppure necessario che il post fosse pubblicato. Appena l’autrice terminava di scriverlo, prima ancora che fosse visibile nel blog, (zac!) il velocissimo lettore lo aveva gia’ letto e commentato.

Ad un certo punto era diventato cosi’ bravo, ma cosi’ bravo, che riusciva a leggere e commentare prima che i post venissero digitati, e addirittura prima ancora che fossero concepiti. Bastava infatti che l’autrice, semplicemente, li immaginasse nella propria mente e lui, in un battibaleno, li aveva gia’ letti e commentati.

Alla fine, il lettore, non contento, volle concluderlo lui questo post e per essere piu’ svelto dell’autrice persino nell’immaginarlo, ne scrisse velocemente il finale e cerco' di pubblicarlo.

Resasi conto della cosa, pero’, l’autrice, indispettita, lascio’ il post incompiu

7 commenti :

davide ha detto...

Pregiatissima Chiara,

probabilmente quel tuo lettore ti aveva riempito la casa e il PC di cimici, così sapeva sempre in antipo quello che facevi.

Ciao Davide

Xtc ha detto...

deliziosamente perfido :-)

ps: detesto CAPTCHA

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Davide: così sapeva sempre in antipo quello che facevi

Non e' difficile intuirlo. Anche senza cimici. :)


@ Xtc: deliziosamente perfido

Troppo particolare e complesso perche' la gente abituata al solito schema di blog (quello per intendersi di piagnisteo perenne) possa comprenderlo.
Buona giornata. :)

davide ha detto...

Pregiatissima Chiara,

"Non e' difficile intuirlo. Anche senza cimici. :)"

Non è difficile per te. Noi banali ci troviamo in difficoltà d'avanti a cose troppo complesse.

"ps: detesto CAPTCHA"
Io lo odio.

Ciao Davide

traminer ha detto...

Brava, l'hai fregato!
Molto divertente e raffinato,concordo con Xtc.
Perfido però no, in fondo gli sta solo bene a questo commentatore invadente :-))
Traminer

Michele Cogni ha detto...

ahahah ne sai proprio una più del diavolo ;)

Andrea ha detto...

vediamo se riesco a spiegarmi. la lettura di un blog dovrebbe essere un atto intellettivo. ma sapendo che dietro a questo blog c'e' una donna che ha fatto sesso con molti uomini, gli stessi molti uomini vanno in cortocircuito e non scindono i due piani (intellettivo vs porcello)

a me non sembra strano che ci siano molti maschi che sbavano (per assenza di termini migliori) su sto blog. non mi sembra neppure strano che a qualcuno venga in mente di pedinarti. unire i due piani e' molto divertente da leggere, ma mi trovo sinceramente in imbarazzo, da uomo, a leggere i commenti dei piu assidui frequentatori, cosi <> e smidollati

ma come a tante fanno pena le donne che si gatta-mortizzano con gli uomini (mentre ai maschi piace), probabilmente a te non da' fastidio avere maschi ai tuoi piedi, cosa che a me fa molta pena

non so se mi ho spiegato

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics