domenica 4 marzo 2012

15
comments
Sia come sia, e’ = [ ♥ ]

- Sei lesbica?
- In che senso? Che vuoi dire?
- Non sai cosa voglio dire?
- No, mama, non lo so e non capisco dove vuoi arrivare.
- Ti piacciono le donne?
- Vuoi sapere se faccio sesso con le donne?
- Si’, voglio sapere se ci vai a letto.
- Si’, ci vado a letto, come vado a letto con gli uomini, se mi va e quando mi va. E’ un problema?
- Guarda, non mi piace che mi si prenda in giro. Quando avevi intenzione di dirmi della tua omosessualita'?
- Perche’ avrei dovuto dirtelo?
- Non avevi intenzione di dirmelo?
- Assolutamente no! Scusa, mama, ma saranno pure cavoli miei con chi vado a letto? Ti ho mai chiesto, io, con chi scopi o hai scopato tu? Suppongo tu abbia una vita sessuale, ma non mi faccio mica i cazzi tuoi.
- Ma lo sai che e’ peccato?
- E questo chi lo dice?
- Tutti… anche il prete in chiesa.
- Lo conosco quel prete li’. E’ un fanatico e la sua missione e' indottrinare la gente credulona raccontando stronzate. Sai se, durante la confessione, si fa sempre raccontare nei minimi dettagli dalle ragazzine e dai ragazzini di come si toccano?
- Lo dice la Bibbia...
- Ah si’? Allora prendi la Bibbia. Prendila pure. Che cosa ci trovi? Che non si devono commettere atti impuri? E quali sarebbero gli atti impuri? Tutte quelle “cosine” che si fanno fuori dal matrimonio? E allora, in tal caso, la nostra sarebbe una citta’ di peccatori ancor piu’ di Sodoma e Gomorra. Non si salverebbe nessuno, lo sai bene. Neppure tu, mama, e neanche il prete.
- Ecco, leggi qua, Levitico 20,13: “Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio”. E’ un abominio, e’ proibito, e’ sporco, lo capisci?
- No, per niente. A voler essere cavillosa, potrei dire che quell’invasato di Levitico si riferisce solo ad atti omosessuali fra maschi, e non considera assolutamente le femmine. Quindi, qualora credessi in cio' che e' scritto nella Bibbia, potrei anche sentirmi chiamata fuori. Io come tutte le donne. In ogni caso, perche’ non vai oltre? Perche’ non leggi come continua il versetto? “Dovranno essere messi a morte; il loro sangue ricadra’ su di loro”. Adesso dimmi, mama, non e’ forse questa crudelta’, il desiderio di cancellare dalla faccia della terra chi ama una persona del suo stesso sesso, ad essere davvero e ancor piu’ abominevole?

~

[ ♂ ] + [ ♀ ] = [ ♥ ] / [ ♂ ] + [ ♂ ] = [ ♥ ] / [ ♀ ] + [ ♀ ] = [ ♥ ]

Sia come sia, e’ = [ ♥ ]


Contro le leggi omofobe, contro chi le promulga, e contro chi col suo voto sostiene quelli che promulgano le leggi omofobe.

15 commenti :

davide ha detto...

Pregiatissima Chiara,

la Bibbia dice un'infinità di cose, ma per il clero sembra sembra che esistano solo i pochi riferimenti al sesso.

Mi è capitato più volte di discutere con preti miei amici dell'omosessualità (di ambo i generi).

Gli ho sfidati a darmi una dimostrazione razionale di quello che sostengono, ma riuscivano solo a contraddirsi.

Il discorso del contro natura è una fesseria che non sta nè in cielo nè in terra.

Ciao Davide

Inneres Auge ha detto...

La Bibbia, anni fa provai a leggerla ma non riuscii a finire: troppo fantasiosa.

Oggi a proposito di omosessualità ho ascoltato parte di un dibattito su Rai uno in cui c'era una suora, che ha detto "è vero quello che dice la psicologa tal de tali, l'omosessualità non è un'identità ma è un orientamento. Sono persone fatte a immagine e somiglianza di dio che hanno tendenze omosessuali... e comunque fin quando si parla di amore va bene, ma il sesso tra omosessuali è un atto contro natura".
Capisci, non so come sia la situazione nelle terre magiare ma qui ci dobbiamo sorbire queste "lezioni" che noi stessi paghiamo!
Si continua a parlare dell'omosessualità come se fosse un problema...

rossoallosso ha detto...

La Bibbia? Manuale pratico di onanismo,ovvero come farti seghe mentali e non sentirti in colpa ;-)

P.S.
bel video

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Ok, appurato che la Bibbia e' un libro fantasy pieno di stronzate, il fatto e' che certe cose che vi sono scritte, condizionano la vita di tante persone. E oggi non siamo piu' nel Medio Evo, quando la gente era arretrata, quando il mondo era pieno di barbari ignoranti, quando le persone erano abbrutite e la loro mente ottenebrata dalla superstizione...
O no?

:-)

davide ha detto...

Pregiatissima Chiara,

"Ok, appurato che la Bibbia e' un libro fantasy pieno di stronzate, il fatto e' che certe cose che vi sono scritte, condizionano la vita di tante persone. E oggi non siamo piu' nel Medio Evo, quando la gente era arretrata, quando il mondo era pieno di barbari ignoranti, quando le persone erano abbrutite e la loro mente ottenebrata dalla superstizione...
O no?"

Un conto è ciò che dice la Bibbia, un conto sono le cazzate che dice il clero.

Resto convinto che la Bibbia è il libro più importante che sia mai stato scritto. Questo le dico sia per il mio 50% ateo, sia per il mio 50% di credente.

Ciao Davide

Anonimo ha detto...

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Ok, appurato che la Bibbia e' un libro fantasy pieno di stronzate...

La Bibbia nasce da una varietà di tradizioni orali che, progressivamente, sono state raggruppate e messe per iscritto. Questa lenta formazione spiega la ragione per cui nella Bibbia sono presenti generi letterari e stili così diversi tra loro e perché di alcuni libri si possano identificare gli autori mentre di altri essi rimangano sconosciuti.
Ci sono voluti circa dieci secoli mille anni! per comporre la Bibbia nella sua globalità cosi come la conosciamo oggi: si è trattato dunque di una nascita assai lenta, che ha visto il testo sacro prendere forma attraverso ambienti, civiltà e culture assai diversi tra loro. Si può dire che la Bibbia sia stata scritta da un intero popolo, poiché essa è andata formandosi con il progredire della storia e della cultura di Israele stesso.
Nei numerosi racconti dell'Antico Testamento non è difficile trovare immagini che hanno un'origine più antica, facendo parte dei miti e delle tradizioni orali dei popoli che vivevano nella zona vicino alla Palestina: gli autori dei testi sacri si sono serviti di questo materiale preesistente rielaborandolo però in modo assolutamente originale e inserendo ogni vicenda e racconto nell'orizzonte della fede in un dio unico, vero e propria novità rispetto alle culture e fedi religiose dell'epoca.
Diversa e invece la situazione per il Nuovo Testamento: gli scritti che lo compongono sono stati redatti in un lasso di tempo assai più breve tra il 50 d.C. e il 100 d.C. circa - per essere poi raccolti insieme all'inizio del II secolo d.C.


Sei sicura di avere le spalle così larghe da poter affermare una cosa del genere ?
Se tu avvessi detto le stesse cose de Corano, avresti rischiato la pelle oggi, non nel Medio Evo.
Cordiali saluti MFM

rossoallosso ha detto...

Già,Chiara,ci sono pure i roghi,seppur mediatici.
riguardo l'omosessualità ma più la libertà individuale ci sono bellissime parole rilasciate da Lucio Dalla

http://www3.lastampa.it/spettacoli/sezioni/articolo/lstp/445219/

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ MFM: Sei sicura di avere le spalle così larghe da poter affermare una cosa del genere ?
Se tu avvessi detto le stesse cose de Corano, avresti rischiato la pelle oggi, non nel Medio Evo.


Di cosa dovrei essere sicura?
Vuoi che affermi che anche il Corano, oltre alla Bibbia e alla Torah, racconta cazzate?
Va bene, lo dico.
Adesso che cosa mi attende?
Una Fatwa virtuale? :-)
Devo temere per il mio account facebook? Mi fanno fuori l'avatar? :-)

Approposito, ma tu non dovevi non commentare piu'?
Ahi ahi ahi... mancanza di coerenza. Oppure hai cambiato idea? :-)

Anonimo ha detto...

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Ahi ahi ahi... mancanza di coerenza. Oppure hai cambiato idea? :-)

" Coerenza " non esiste nel mio abecedario.
La vera verità sai qual'è, mi dispiaceva vedere che la tua provocazione , non era riuscita a smuovere il folto pubblico dei tuoi commentatori, mi sono impietosito ed ho pensato, vabbè dai, anche se questa signora ha sempre quel fare da maestrina che mi stà sulle palle, diamole una mano e vediamo di attizzare il fuoco, stiamo a vedere cosa succede. :-))
Cordiali saluti, MFM

Chiara di Notte - Klára ha detto...

mi sono impietosito ed ho pensato, vabbè dai, anche se questa signora ha sempre quel fare da maestrina che mi stà sulle palle, diamole una mano e vediamo di attizzare il fuoco

azzz... questo si che e' davvero un commento "ficcante".

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Dimenticavo, MFM... "sta" si scrive senza accento.
Si mette l'apostrofo per elidere la "i" di "stai". Ma non mi sembra il tuo caso, dato che ti riferisci alla terza persona singolare.
Quindi, ti do un bel 4 in grammatica.

Anonimo ha detto...

Chiara di Notte - Klára ha detto...
"Quindi, ti do un bel 4 in grammatica"


Accetto di buon grado il tuo 4.:-)
Per mamma scritto più volte con una M sola, quanto Ti dai ?
Un caro saluto, MFM

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Accetto di buon grado il tuo 4.:-)
Per mamma scritto più volte con una M sola, quanto Ti dai


Vedi, MFM, non c'e' niente di piu' ridicolo di un ignorante che si atteggia a sapiente. Perche' l'ignorante che si atteggia a sapiente, prima o poi, cercando di arrampicarsi sugli specchi, dice qualcosa che fa proprio emergere quanto sia ignorante (nel senso che ignora le cose).
"Mamma", in Ungheria, si dice e si scrive "mama". Capito?
Ma guarda un po'... chi lo avrebbe mai detto, vero?

Anonimo ha detto...

Chiara di Notte - Klára ha detto...
"Mamma", in Ungheria, si dice e si scrive "mama". Capito?

Vedi Klára , non c'e' niente di piu' ridicolo di un ignorante che si atteggia a sapiente.
Ti sei risposta da sola.
Tutto il testo è scritto in perfetto italiano,non in ungherese.
In ogni caso, vedo che sei polemica su tutto e con tutti.
La maestrina continua a stàrmi sulle palle.
I casi sono due;
o cambi
o cambi
:-) MFM

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ MFM il troll: Tutto il testo è scritto in perfetto italiano,non in ungherese.

E quindi?
Anche in italiano, mamma si puo' dire mama, oppure ma', come cavolo ci pare e piace. Se io la mia la chiamo mama c'e' qualche problema per te. Ti fa forse meno ignorante quando scrivi "sta" con accento?
Cosa e' piu' da ignoranti crassi? Scrivere "sta" con accento o chiamare mamma all'ungherese? :-)

In ogni caso, vedo che sei polemica su tutto e con tutti.

Senti chi parla...
Sembri Verdone nella parte di Furio in "Bianco rosso e verdone". Solo che io non sono Magda. :-)

La maestrina continua a stàrmi sulle palle.

Mi fa piacere. E quindi? Che fai? :-)

I casi sono due;
o cambi
o cambi


No. C'e' anche una terza opzione... quella che ho attuato con tutti i troll che sono venuti qui a sfogare le loro frustrazioni usando i nick anonimi.
Non sei il primo ne' sarai l'ultimo, non temere, ma siccome ti sei dimostrato alquanto inutile come commentatore (non hai scritto una sola cosa sensata) oltre ad essere terribilmente banale e noioso, poiche' dopo averlo annunciato non te ne sei andato da solo in quel posto, allora ti ci mando io. :-)
Lo faccio tanto volentieri, con tanti saluti da me, da mama e dall'Ungheria. Addio caro. :-)

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics