sabato 30 luglio 2011

16
comments
Amori

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ mi faceva sentire una regina
Poi l’amore e’ finito perche’ non era un re

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ sapeva farmi ridere
Poi l’amore e’ finito perche’ non beveva le mie lacrime quando piangevo

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ parlava bene
Poi l’amore e’ finito perche’ parlava molto, ma diceva poco

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ sapeva come portarmi sulla luna
Poi l’amore e’ finito perche’ non sapeva come riportarmi sulla terra

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ mi faceva divertire a letto
Poi l’amore e’ finito perche’ non mi piaceva dormirgli accanto

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ mi piaceva quel che di giusto faceva
Poi l’amore e’ finito perche’ tutto il resto lo faceva sbagliato


Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ sapeva come toccare il mio corpo
Poi l’amore e’ finito perche’ non sapeva toccare la mia anima

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ sapeva toccare la mia anima
Poi l’amore e’ finito perche’ non sapeva come toccare il mio corpo

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ mi offriva una vita comoda
Poi l’amore e’ finito perche’ stavo troppo comoda

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ era intelligente e colto
Poi l’amore e’ finito perche’ si vantava di essere intelligente e colto

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ sapeva farmi sognare
Poi l’amore e’ finito perche’ mi sono ammalata a forza di sognare

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ aveva un bel sorriso
Poi l’amore e’ finito perche’ non sorrideva mai


Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ sapeva come entrare nella mia vita
Poi l’amore e’ finito perche’ non sapeva come uscirne

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ era carino e sexy
Poi l’amore e’ finito perche’ anche lui pensava di essere carino e sexy

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ mi scriveva belle lettere
Poi l’amore e’ finito perche’ le sue parole sono rimaste solo sulla carta

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ sapeva guardarmi negli occhi
Poi l’amore e’ finito perche’ non potevo piu’ guardarlo negli occhi

Una volta mi sono innamorata di un uomo perche’ era perfetto per me
Poi l’amore e’ finito perche’ ero io a non essere perfetta per lui

Ogni volta si dona fuoco per fuoco e si riceve cenere per cenere
Ma colui che mi fa bruciare e’ ancora da inventare, e’ ancora da incontrare

16 commenti :

davide ha detto...

Pregiatissima Chiara,

lo sapevo che sei incontentabile. Chissà se anche con le donne sei così esigente come con noi mashietti. Sherzo nè.

Ciao Davide

Duval ha detto...

...
Ma colui che mi fa bruciare e’ ancora da inventare, e’ ancora da incontrare

Ma tu non disperare
la ricerca non mollare
però senza parafrasare:
"e chi me lo fa fare?"

Io ce stò a provare
e mi sa che se pò fare.

Xtc ha detto...

Questi sono le cose tue che vorrei sempre leggere

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Davide: Chissà se anche con le donne sei così esigente

Le donne, forse, sanno capire tutto cio' meglio degli uomini.
Io almeno le capisco nelle altre e quindi credo che sia reciproco.


@ Duval Io ce stò a provare
e mi sa che se pò fare.


Invece non ti affaticare
Ritorna orsu' a sognare
Che' sai che brami un fiore
Sol quando non lo puoi avere
Ma se lo coglierai
Presto via lo getterai


@ Xtc: le cose tue che vorrei sempre leggere

Sei sfortunata. Ho piu' tette che vena poetica. Il che' e' tutto dire. :-)

rossoallosso ha detto...

troppi perchè dove forse non ci sono perchè ;-)

http://www.youtube.com/watch?v=gqQPOYZo6Fs

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Rosso: troppi perchè dove forse non ci sono perchè

Oh no. Per me esiste sempre un perche'. :-)

http://chiara-di-notte.blogspot.com/2010/05/perche.html

Tra cenere e terra ha detto...

Be', due tette come si deve sono poesia. Sono piene di nostalgia e desiderio, un po' come le tue parole...

;)

rossoallosso ha detto...

ho letto,
e sono convinto che in amore quando cominci a chiederti il perchè significa che l'amore finito è ;-)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Rosso: e sono convinto che in amore quando cominci a chiederti il perchè significa che l'amore finito

Non posso negarlo.
Infatti proprio di questo parla il post: degli amori finiti.
D'altronde niente e' eterno, niente e' infinito, e l'amore rispetta questi principi. C'e' un momento di crescita e un momento di declino.
Oltre a cio' potrei dire che l'amore e' una malattia che ti ottenebra la mente, e quando ti disinnamori e' il momento della guarigione.

Dea ha detto...

smetterai di innamorarti e imparerai ad amare... quando avrai amato una volta, ti resterà difficile rifarlo di nuovo.
da questo però, almeno io, ho tratto beneficio: so di star bene da sola.
buona serata Chiara.

rabbah ha detto...

quando te ne sei mai innamorata senza saperlo perche?

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Tra cenere e terra: Sono piene di nostalgia e desiderio

Come sono le tette piene di nostalgia lo so: hanno il capezzolino triste... rivolto in basso. Ma come sono quelle piene di desiderio mi sfugge. :-)


@ Dea: so di star bene da sola.

Perche' per prima cosa si ama se stesse.


@ Rabbah: te ne sei mai innamorata senza saperlo perche?

E' possibile che sia accaduto. Come e' possibile che abbia assaggiato piatti de quali non conoscevo gli ingredienti. Ma di solito, quando mangio qualcosa, chiedo sempre cosa sto mangiando (sai dentro certe prelibatezze potrebbero annidarsi sorprese che neanche immagino e che se lo sapessi in anticipo le rifiuterei categoricamente) oppure cerco di individuarli col palato. E' anche un modo per gustare di piu' il piatto. Associo il senso del gusto alla mia capacita' di discernere, di capire, di scegliere. Cosi' il mangiare diventa qualcosa di "ragionato" dove corpo e cervello, insieme, gustano un piatto.
Conoscere il perche' dei miei comportamenti, dei miei sentimenti, delle mie reazioni, invece di affidarmi a "sorbire" semplicemente cio' che mi viene propinato senza che ne conosca i motivi e come sono fra loro combinati, mi aiuta a gustare di piu' ogni cosa.
Fra mangiare gustando e nutrirsi senza farsi domande, c'e' una certa differenza.

Alex ha detto...

Ciao Chiara,
intenditrice o incontentabile? direi la prima:-)

Lettrice ha detto...

Pezzo davvero stupendo.

L'Obasso ha detto...

@Klàri Perche' per prima cosa si ama se stesse.

E' sterile e miserabile amare solo se stessi, primordiale.
Ti auguro di crescere e arrivare ad amare e ti accorgerai che non avrai più bisogno di nulla perchè avrai ciò per cui vale la pena di vivere.Ti costerà caro, dovrai rinunciare forse a qualcosa di tuo, a qualcuna delle tue armi che ti rendono invincibile e superiore agli altri ma lo farai eccome se lo farai, e nulla sarà come prima e ti verrà da piangere dalla gioia. La Gioia.E pregherai perchè non finisca, non preoccuparti, non finirà, perchè è Amore.

La vita è chimica, la vita non è solo chimica.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ L'Obasso: Ti auguro di crescere e arrivare ad amare e ti accorgerai che non avrai più bisogno di nulla perchè avrai ciò per cui vale la pena di vivere.

Beh... grazie del consiglio. Ne terro' di conto. Sinceramente. :-)

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics