giovedì 7 gennaio 2010

39
comments
Auguri ad Admin, a Stecchino e a Far East

Non sono auguri che invio in ritardo. E' vero che per gli italici l’Epifania ogni festa porta via ma, qualora non si sapesse, oggi e’ Natale per la Chiesa Ortodossa e quindi sono ancora in tempo. Mi sono infatti accorta d’essermi scordata di fare gli auguri ad una persona alla quale tengo particolarmente: il celeberrimo Admin di EF, colui che e’ stato l’inconsapevole artefice di questo blog. Se non fosse stato per lui, infatti, il mio diario sul web non esisterebbe, poiche’ permettendo che nel forum da lui gestito mi si calunniasse e vi si pubblicassero dati sensibili e foto che mi riguardavano, mi convinse ad aprire il mio spazio personale nel quale ho potuto raccontarvi i fatti dal mio punto di vista.

Orbene, da allora sono passati piu’ di tre anni ed anche se molte cose sono cambiate non posso dimenticare che contro questo mio insignificante diario ne sono state combinate di tutti i colori. Fu proprio nel gennaio del 2007 che qualcuno riusci’ in modo fraudolento ad impadronirsene, e poi in seguito ricordo i tentativi di diffamazione, le clonazioni, e tante altre cose carine dietro alle quali, chissa’ come mai, ho sempre visto quei bizzarri e pittoreschi personaggi che ancor oggi frequentano assiduamente quel meraviglioso luogo di discussione per decerebrati e malati di mente che e’ Escortforum. Un luogo in cui, forse per ossessione, il mio nome viene immancabilmente associato a qualsiasi nick femminile che compare. Stavolta e' il turno di una certa Perladinotte. Non so chi sia Perladinotte e neanche mi interessa saperlo, ma un tale che si fa chiamare Stecchino, che e’ di sicuro un povero sfigato il cui destino per la vita e’ quello di dover pagare per poter avvicinare una donna, dice che lei sarebbe me, cioe’ che questo blog sarebbe suo. Non e' vero, questo lo sanno tutti, ma ancora lui non lo sa. Quindi dovro' spiegarglielo nel modo piu' gentile e meno traumatico possibile...

Caro Stecchino, scusami se sono sincera e mio malgrado diretta, ma sei davvero un imbecille. Anche un bambino di cinque anni si accorgerebbe che fra me e Perladinotte c’e’ un abisso, sia negli argomenti trattati che nel modo di scrivere. Ma tu forse hai il cervello inferiore a quello di un bimbo di cinque anni… ed anche il pisello. Di questo sono sicura dato che, nei frequentatori di EF, ho rilevato una particolare correlazione fra i due organi. E oltre a te vorrei anche salutare l’altro personaggio dotato di intelligenza sovrumana che ti da’ man forte nelle discussioni contro Perladinotte, vale a dire Far East, o come si fa chiamare adesso Ugo Piazza, il quale finge di digitare da qualche posto sperduto della Malesia, ma invece sta rinchiuso, dicono agli arresti domiciliari, nella sua misera casupola bolognese. Che pena!

Come vedete, non ho dimenticato nessuno, anche perche' siete voi che mi citate di continuo in quell'immondezzaio. So che in fondo mi volete bene: senza di me che ogni tanto racconto le vostre prodi gesta, voi sareste meno che il niente e non vi ricorderebbe nessuno. In questo modo, invece, le vostre gesta resteranno scolpite indelebili nel web e tramandate nei secoli per generazioni e generazioni di pisquani. Non siete contenti? Trattenete quindi la lacrimuccia di commozione ed accettate questo mio sincero vaffannatale!

39 commenti :

Anonimo ha detto...

Accidenti, certo che ce n'è di gente che nella vita non ha niente di meglio da fare che impadronirsi dei blog altrui... Cara ChiaradiNotte, sono una tua assidua lettrice, anche se non appartengo ai bloggers di blogger (scusa il gioco di parole) e ti ammiro molto, specie per la tua cultura. Dunque ti faccio i complimenti e sai una cosa? Lasciali perdere quei buoni a nulla, non citarli neppure sul tuo blog, i loro nomi lo rovinano ;)

Anna

davide ha detto...

Distinta Chiara,

mi associo anch'io e faccio tanti auguri all'amico Admin.

Se non fosse stato per lui e la sua organizzazione non ti avrei mai incontrata.

Proprio tre anni fa avevo preso una super inchiappettata dai siti fake.

Volevo mettermi in contatto con quel sito e dargli dei soldi perchè diceva di difendere gli inchiappettati.

Poi ho scoperto grazie a te che erano proprio loro gli inchiappettarori.

Comunque quello che conta è che ti ho incontrata e tutto il resto è fuffa.

Ciao Davide

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ anna: Lasciali perdere quei buoni a nulla, non citarli neppure sul tuo blog, i loro nomi lo rovinano

Questo blog nacque a suo tempo per portare avanti una piccola inchiesta che collegava alcuni dei personaggi che frequentavano quel luogo al reato di sfruttamento della prostituzione e a varie truffe che sul web venivano fatte ai danni di utenti ingenui.
A seguito di quello che scrivevo, non solo fui bannata, ma la mia privacy subi' svariate intrusioni fino ad arrivare all'hackeraggio del blog e del mio account di posta elettronica. Oltre a cio' vennero fatti diversi tentativi per screditarmi creando dei blog del tutto simili al mio e che diffamavano persone allo scopo di gettare cattiva luce su di me.
Avevo da tempo deciso di non parlarne piu' a patto che anche loro, in quell'immondezzaio, si dimenticassero di me. Cosi' non e' stato. Quindi anche a me e' venuto di ricordarmi di loro. Sono stata gentile, no?


@ Davide: Poi ho scoperto grazie a te che erano proprio loro gli inchiappettarori.

Il malaffare e le cose ottenute troppo facilmente alla fine corrompono e chi non ha cultura crede che tutto cio' non abbia mai fine. Che gli sia dovuto. Diventa sfrontato e crede di essere al di sopra di tutto, persino della fortuna che, come si sa, e' bendata. La pazienza e' il fondamento di una lunga vita. Alla fine tutti i nodi vengono al pettine ed e' a quel punto che si ottiene la piu' grande soddisfazione.

davide ha detto...

Distinta Chiara,



""Il malaffare e le cose ottenute troppo facilmente alla fine corrompono e chi non ha cultura crede che tutto cio' non abbia mai fine. Che gli sia dovuto. Diventa sfrontato e crede di essere al di sopra di tutto, persino della fortuna che, come si sa, e' bendata. La pazienza e' il fondamento di una lunga vita. Alla fine tutti i nodi vengono al pettine ed e' a quel punto che si ottiene la piu' grande soddisfazione.""

Io vado su quel sito solo per leggere le truffe. Però noto che c'è sempre qualcuno che viene inchiappettato dai siti fake.

Il fatto è che chi viene inchiappettato in quel modo si vergogna di fare denuncia,per non diventare lo zimbello del paese: così quella truffa va avanti indisturbata.

In tre anni ho notato che l'unica che gli ha contrastati sei stata tu.

Ciao Davide

Chiara di Notte - Klára ha detto...

In tre anni ho notato che l'unica che gli ha contrastati sei stata tu.

In generale le persone se ne fregano dei problemi altrui perche', tu lo sai bene, la gente e' pratica e pensa solo ai propri fatti, non ha particolari slanci di generosita' verso il prossimo, perche' la generosita' vera presuppone qualcosa che oggigiorno e' quasi completamente scomparsa in Italia: l'ideale. Per cui, capita che invece di denunciare le storture o le truffe o le prevaricazioni, molti stiano zitti e protetti nel proprio guscio, anzi siano pure contenti se la stessa cosa capita anche ad altri.
Forse sarei anche io fatta cosi'... chissa', ma ho dentro qualcosa di diverso. Non ho subito truffe di quel genere, ma ho subito la prepotenza e l'ignoranza di quella feccia.

davide ha detto...

Distinta Chiara,



"In generale le persone se ne fregano dei problemi altrui perche', tu lo sai bene, la gente e' pratica e pensa solo ai propri fatti, non ha particolari slanci di generosita' verso il prossimo, perche' la generosita' vera presuppone qualcosa che oggigiorno e' quasi completamente scomparsa in Italia: l'ideale. Per cui, capita che invece di denunciare le storture o le truffe o le prevaricazioni, molti stiano zitti e protetti nel proprio guscio, anzi siano pure contenti se la stessa cosa capita anche ad altri.
Forse sarei anche io fatta cosi'... chissa', ma ho dentro qualcosa di diverso. Non ho subito truffe di quel genere, ma ho subito la prepotenza e l'ignoranza di quella feccia""

Condivido al 100%.

Ciao Davide

Anonimo ha detto...

Mi dispiace davvero che abbia dovuto incontrare gente del genere. Che schifo, approfittarsi delgi altri per arricchirsi. Hai fatto bene a contrastarli, anche se non dev'essere stato facile dato che, come ha scritto davide, sei stata sola contro tutti. Ma ammiro molto il tuo coraggio. E di sicuro sai difenderti, dato che sei ancora qui. Spero che prima o poi impareranno, anche se casi del genre, spesso, sono irrecuperabili.

Anna

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Spero che prima o poi impareranno, anche se casi del genre, spesso, sono irrecuperabili.

Si'... sono davvero irrecuperabili. :-)

Willyco ha detto...

Cara Chiara,
una volta si diceva che i nani l'avevano lungo ed i giganti l'avevano corto.
In EF, forse, pensano che chi ha il cervello piccolo, ha il pipino grande e viceversa.
Cosa vuoi, stanno solo cercando, come molti adolescenti nostrani, di far credere di avere il pipino grande.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Willyco: come molti adolescenti nostrani

L'ambiente di EF (parlo del forum generale) e' attualmente frequentato da non piu' di 20 malati di mente, probabilmente sfigati con fantasie di rivalsa e papponi a piede libero oppure agli arresti domiciliari, ciascuno possessore di diversi nick alternativi con i quali dialoga con se stesso per darsi ragione e sentirsi intelligente. Ma che piu' in generale ci siano popoli e culture in cui uomini di oltre 30 anni si comportano come dei bimbiminkia di 13 non e' un fatto nuovo per me. Durante il periodo della mia avventura posso dire di averne incontrati molti, ed EF ne e' un esempio chiaro rappresentando la quintessenza di quanto di piu' marcio e putrescente puo' annidarsi dentro la psiche di certi uomini che come pensiero fisso hanno solo il coito. Oltre a cio', il loro raccontare agli "amichetti" le loro prodezze sessuali e quanto abbiano successo con le donne (a pagamento, ma questo spesso si dimenticano di dirlo) mostra una chiara tendenza omosessuale della quale, forse, nessuno di quei sedicenti "esperti di figa" e' davvero cosciente.

Lo sconosciuto del terzo piano ha detto...

Pensavo che fregarsi gli account altrui fosse passato di moda. . . ma evidentemente per alcuni no.
Capisco il disappunto ma, se mi permetti un consiglio, dagli il giusto peso ;)
Mi limito a salutarti e ad augurarti Buon Natale!

Alex ha detto...

Buongiorno Chiara,
ho guardato il forum di EF.

Premetto che ti stimo, che ricordo il comportamento che alcune persone hanno avuto nei tuoi confronti e che sono andati oltre.

Nella massa esiste sempre l'idiota, non sa dove ci si ferma, ha l'anonimato e facilmente varca certe soglie.

Chi scriveva è sembrato rispettoso degli altri, il battibecco ci stava e questi posti servono anche per tutelarsi, quindi, parlare bene o male di qualcuno e nella normalità.

Per quanto riguarda "Perla di notte" è una dilettante allo sbaraglio, modo di scrivere, approcci e ragionamenti sono lontani da te.

Non sei tu, ma chi è sotto quel nick sembra voglia provocare utilizzando delle similitudini di Chiara, può essere fatto avolontariamente oppure casualmente, il problema è che l'idiota di turno pensa di esser intelligente e quindi di riconoscerti in incognita.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Alex: Nella massa esiste sempre l'idiota, non sa dove ci si ferma

Nel caso specifico direi che nella massa di idioti esiste sempre la persona che idiota lo e' un po' meno. Ma se proprio dobbiamo esaminare la motivazione che spinge le persone a frequentare un forum di tal genere in cui il vero scopo e' raccontare ad altri uomini le proprie scopate o farsi le pippe mentali su come le escort sono affascinate da loro, non potrai che concordare con me sul fatto che siano dei poveri disadattati mentali con forti tendenze omosessuali.

questi posti servono anche per tutelarsi, quindi, parlare bene o male di qualcuno e nella normalità

Tutelarsi da cosa? Da cosa si devono tutelare dei puttanieri cronici drogati di protagonismo? Dalla loro malattia mentale?
Comunque possono fare e dire cio' che desiderano purche' mi lascino fuori dai loro deliri.

chi è sotto quel nick sembra voglia provocare utilizzando delle similitudini di Chiara, può essere fatto avolontariamente oppure casualmente

Io non so chi sia Perladinotte, e non sapendolo non posso esprimermi. Uomo, donna, cane a me non interessa. Fatto sta che la scelta di quel nick assonante col mio ed il modo di porsi pare molto essere una scopiazzatura della sottoscritta e quindi si presta a facili malintesi. Ma una mia precisazione era dovuta, altrimenti il mio silenzio avrebbe potuto anche far credere che gli imbecilli avessero ragione.

Michele ha detto...

ciao io seguo il tuo blog se anche tu ricambi mi fa piacere ciao
Michele pianetatempolibero
http://pianetatempolibero.blogspot.com/

Albert Lázaro-Tinaut ha detto...

Chiara, hai un bel blog e condivido anche i tuoi punti di vista. E' un piacere scoprire dei posti come questo. Auguri! E tanti cordiali saluti da Barcellona.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Lo sconosciuto: Pensavo che fregarsi gli account altrui fosse passato di moda. . . ma evidentemente per alcuni no.

Invece per certe persone non e' mai passato di moda. Anzi tutto quanto e' iniziato proprio quando, nel 2006, uno di quelli che appartengono alla compagine dei disadattati mentali, inizio' a scrivere in quell'immondezzaio usando il mio nick e facendosi credere me, quando io invece ero all'oscuro di tutto.
A proposito... mi hanno comunicato che EF e' fermo da oltre 24 ore. E' forse accaduto qualcosa che non so? Sono stati forse ingabbiati tutti per attivita' illecita?

davide ha detto...

Distinta Chiara,



"A proposito... mi hanno comunicato che EF e' fermo da oltre 24 ore. E' forse accaduto qualcosa che non so? Sono stati forse ingabbiati tutti per attivita' illecita?"

Ti hanno detto male, perchè io ci sono stato due volte oggi e funzionava benissimo.

Naturalmente io non vado mai nel forum, ma mi limito a prender nota delle leonesse: anche loro hanno diritto di mangiare.

Ciao Davide

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Ti hanno detto male, perchè io ci sono stato due volte oggi e funzionava benissimo.

Si', si puo' leggere, pero' l'ultimo intervento risale a ieri pomeriggio e da allora non ce ne sono stati di nuovi. E questo e' molto strano.

davide ha detto...

Distinta Chiara,


"Si', si puo' leggere, pero' l'ultimo intervento risale a ieri pomeriggio e da allora non ce ne sono stati di nuovi. E questo e' molto strano."

Questo non lo so, perchè non leggo mai il forum. Qualche volta leggo la pagina delle truffe per vedere i truffati dei siti fake prima che Admin li cancelli.

Ciao Davide

Alex ha detto...

Buongiorno Chiara,
scrivi: "Nel caso specifico direi che nella massa di idioti esiste sempre la persona che idiota lo e' un po' meno".

Questo dipende molto dal QI che si intende prendere in considerazione, comunque, non credo che qualcuno possa vantarsi per una "scopata" a pagamento, se poi intendi che si dovrebbero limitare a positiva o negativa, concordo, comunque ho sorriso per le varie "Rai1" "rai2" etc.

Scrivi:"non potrai che concordare con me sul fatto che siano dei poveri disadattati mentali con forti tendenze omosessuali"

Quanti motivi una persona ha per andare con una prostituta? non per questo è un disadattato e soprattutto omosessuale, se lo era andava con gli uomini o no? Per quel che riguarda i forum che siano di escort, macchine, telefonini ed altro servono anche per non essere truffati o per valutare un rapporto prezzo/qualità, ora, se le persone sono consenzienti non vedo problemi altra cosa se non lo sono.

Se provochi un sano di mente si limita a controbatterti o farti arrabbiare, per il disadattato invece diventi una fissazione e se il nick è stato creato con l’intento di rispecchiare, in qualche modo, Chiara è un disadattato.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Alex: Quanti motivi una persona ha per andare con una prostituta? non per questo è un disadattato e soprattutto omosessuale

Chi va con prostitute non e' disadattato omosessuale. Lo e' chi ci va e poi racconta le sue gesta nei forum di fronte ad una platea di altri uomini. Ed il 99% delle volte non lo fa per dare informazioni, ma per far sapere all'universo mondo che lui tromba. Come se trombare fosse qualcosa di incredibile e stupefacente, come arrivare per primi su Marte e non invece qualcosa di naturale e fisiologico che qualsiasi persona "normale" riesce a fare e che solo per gli anormali rappresenta qualcosa fuori dal comune.
Cercando di scambiare i ruoli ed immaginandomi d'essere io costretta per varie ragioni ad andare con un gigolo', non andrei certo poi a raccontarlo in giro. Se lo facessi mi sentirei un'anormale, sfigata e disadattata non per il fatto che ho fatto sesso con un uomo a pagamento, ma perche' sono andata a raccontarlo in internet.
Ovvio che i racconti erotici sono altra cosa, diversa da cio' che viene scritto nei forum in cui gli sfigati si sentono meno sfigati se stanno insieme ad altri che loro pensano siano ancor piu' sfigati.

la Volpe ha detto...

mi tengo fuori da cose che non conosco e mi limito a farti gli auguri

certo che al mondo c'è gente che dovrebbe impiegare il suo tempo meglio... ^^

Chiara di Notte - Klára ha detto...

mi limito a farti gli auguri
certo che al mondo c'è gente che dovrebbe impiegare il suo tempo meglio...


Grazie Volpe. Questo post e' stato uno sfogo indirizzato a chi, in quella concimaia di cervelli buoni solo come fertilizzante, si ostinava a fare dei parallelismi fra me ed un nick "sedicente" femminile che vi scrive. Dato che, a differenza di quella gente, ho di meglio da fare, ho voluto renderlo chiaro una volta per tutte in modo che non ci si torni piu' sopra.

Alex ha detto...

Buona sera Chiara,
concordo con quello che hai scritto e se mi permetti, disadattato lo possiamo anche dire a chi va con l'amante, la fidanzata e moglie e lo racconta in giro, anzi penso che siano anche qualcosa di più che disadattati, senza pensare a quelli che fanno vedere pure le foto come prova:-)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

disadattato lo possiamo anche dire a chi va con l'amante, la fidanzata e moglie e lo racconta in giro, anzi penso che siano anche qualcosa di più che disadattati, senza pensare a quelli che fanno vedere pure le foto come prova

Vedi Alex, a me cio' che fanno le persone con i loro corpi non mi interessa. Se poi trovano altre persone consenzienti ad assecondare certi desideri sono felice per loro. Quindi se un marito porta sua moglie in un club prive' e la fa scopare da un battaglione di soldati e lei e' felice di farlo, sono solo fatti suoi e della moglie.
Pero', se lo vanno a raccontare in internet, allora devono essere consapevoli che si sottopongono ad un giudizio. Ed il mio giudizio, del tutto personale, e' che si tratti di gente malata.
Non per il fatto che sono andati nel club prive', ma perche' sentono il bisogno di andare in giro a mettere al corrente l'universo mondo del loro comportamento sessuale, e quindi si ritengano cosi importanti da credere che all'universo mondo interessi come il battaglione di soldati montava la loro moglie.
Io credo che esista qualcosa oltre il quale l'erotismo e la sessualita' diventano cattivo gusto. Si puo' dire che, nell'ambito sessuale come in altri ambiti, ognuno ha i suoi gusti e non sta a noi giudicarli, ma se assistessimo ad un programma TV in cui la gente si mette a vomitare in diretta, diremmo che e' tutto regolare?

Alex ha detto...

Concordo che ognuno può fare ciò che vuole con il proprio corpo, il mio discorso era che ce chi racconta su internet e chi lo fa di persona all'insaputa del partner.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Ehi Perladinotte, chiunque tu sia, noto che sei nel bel mezzo di una battaglia nell'immondezzaio. Io non partecipo, mi sono appena fatta la doccia, pero' mi diverto ad assistere alle gare di wrestling virtuale che a volte si svolgono in quella melma. Se per caso ti puo' essere utile leggi un po' questo:

http://chiara-di-notte.blogspot.com/2009/02/adesso-faccio-una-cattiveria.html

(¯`·.perlanera.·´¯) ha detto...

Ciao Klara..scusa se mi permetto un commento senza essere stata invitata - questa è casa tua e mi sento un'intrusa- ..è solo per risponderti e dirti che sì, mi è stato utile leggere....
Anzi non ti scrivo nemmeno perché pubblichi il commento, mi interessa solo che lo leggi tu.
Quanto siano malati certi elementi è talmente palese che.....mi domando se sono più malati loro oppure io che li sto a provocare...
Però quando poi qualcuno di quei cerebrolesi mi dice che mi devo curare mi sento più sollevata e tiro un sospiro di sollievo..........tutto nella norma. ....
Che dire, dopo tutto è uno spettacolo divertente nel suo squallore.. la "cattiveria" e lo sprezzo dichiarato verso elementi disturbati del genere è d'obbligo...e spero che ci sarà sempre un "x"dinotte che ci metterà del suo per far girare i coglioni a certa gente :)...nei secoli dei secoli amen...
Benché con questo sia chiaro non voglio assolutamente intendere un qualsivoglia parallelismo con una figura del tuo spessore.
Ma di certo credo di riconoscermi vagamente nella propensione a vedere DI NOTTE, anche nel buio..e con questo mi auguro che persone che vedono di notte ce ne saranno sempre di più...e che sbattano davanti agli occhi degli ignoranti quello che vedono, in ogni contesto in cui si vengano a trovare.
un saluto.....

Chiara di Notte - Klára ha detto...

scusa se mi permetto un commento senza essere stata invitata

Perla, ma tu qui sei invitata ad honorem. Sei la prima che dopo anni, cioe' da quando i pisquani sono riusciti a farmi bannare, riesce a far bollire quella melma...

Un paio di consigli te li devo dare solo per il fatto che sei una "Di Notte" e fai parte della famiglia: non usare mai le stesse email e Password che usi per EF anche per altri account che hai. In EF c'e' gente che accede ad ogni dato, password e messaggi privati compresi che vengono normalmente letti da Admin e da certi suoi amici che fanno i moderatori all'insaputa di tutti.
Altro consiglio: se hai un blog e loro ne sono al corrente, cambiagli la PW con una di almeno 20 caratteri. Non si sa mai, certa gente usa ogni mezzo (persino Bruteforce) per impadronirsi delle cose tue, email, blog, identita' ed ogni cosa serva per clonarti e spacciarsi per te. Stai attenta anche al phishing e cioe' al trucco di inviarti mail false in cui ti si invita ad andare sul tuo sito a verificare la PW.
Poi stai attenta a questi nick: Miticpippo, LucayPd, Corriere e Far East. Altri come Black e Stracchino sono solo dei malati di protagonismo la cui unica vita e' quella nel forum. Qualora il forum dovesse chiudere (non si sa mai di questi tempi) non saprebbero piu' cosa fare oltre alle pippe di cui gia' si consumano.
Sigh!... Da un certo punto di vista fanno pure un po' pena.
Hai notato ad esempio il numero di messaggi giornalieri di black? Indicano chiaramente una persona che durante il giorno non ha altro da fare se non stare con gli occhi perennemente appiccicati sul forum. E se poi consideri che ha piu' di un nick allora comprendi a che livello patologico si arrivi a frequentare troppo quel luogo.
Restiamo comunque in contatto, cara Perla. Credo di conoscere la tua email e tu, se vuoi, puoi scrivermi usando il tasto apposito oppure tramite un commento da non pubblicare. :-)

Anonimo ha detto...

Buona sera carissima,
Come a volte mi capita, visito questo Tuo Blog. Chi io sia non lo puoi forse ricordare ma ... incrociammo le spade un tempo su quel forum,ne mantengo ancor oggi un piacevole e sincero ricordo.
Un tempo ne ero un'assiduo, oggi slo un saltuario lettore quando mi riesca di resistere ai sempre più pressanti gonati.
Ma questi sono solo mie elucubrazioni di bel scarso conto.
Veniamo alla ragione di questi miei pochi e poveri righi.
La persona che citi in questo Tuo intervento mi è cara, pur non avendone alcuna conoscenza diretta e dirò di più, la nostra conoscenza nacque appunto grazie alla palese assonanza dei nickname, per così dire, notturni.

Sono felice di leggere i Tuoi suggerimenti, non avrei saputo far di meglio, confermano e supportano il mio pensiero, che a Lei esternai già qualche tempo fa ( dico bene Perla ? ) e pertanto il Tuo intervento mi è risultato particolarmente gradito ed utile.

La nostra amica è giovane, ma tuttaltro che sciocca, sono certo che non tarderà a comprendere la natura degli attuali frequentatori di quel luogo e farsene ragione, o forse questo è già successo, proprio oggi, ho avuto modo stamani di assistere all'ennesimo brutale quanto gratuito attacco portatole dai soliti noti.
Così come accadde un tempo con Te e non solo.
Spero sinceramente Perla oggi ne abbia tratto insegnamento.

O per dirla con Seneca, "Non vitae sed scholae discimus"

Il mio ossequio a Te.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Chi io sia non lo puoi forse ricordare ma ...

Caro "amico" anonimo, permettimi di dire che, di sicuro, non posso ricordare chi non si presenta. Non perche' non voglia, ma perche' e' decisamente impossibile.
Chi e' anonimo, comunque, non da' forza alle proprie idee perche' restando nascosto e vergognandosi di dichiarare almeno la propria identita' virtuale (che gia' di per se' garantisce un certo grado di privacy) dimostra di temere il giudizio altrui su opinioni che esprime, forse, senza la dovuta convinzione.

Anonimo ha detto...

Ecco, questa è la Chiara che ricordavo, tosta, aggressiva, ferma sulle proprie idee.
Recentemente avevo rilevato qualche leggero ammorbidimento nello stile.
Tutto sommato questo mi conforta e ne sono felice.
Cara amica, non è nel mio costume il nascondermi ne il vergognarmi di alcunché.
Ho ragione di non voler utilizzare il mio account google su blog, che Ti appartenga o meno. Ne mantenendo un mio blog su queste piattaforme dispongo di un OpenId account che permetta la mia identificazione univoca sulla piattaforma, ergo la soluzione più immediata, per un' appunto davvero di poco conto era l'uso dell'anonimato ...
Detto questo, il mio nick, hai tempi del nostro dialogo, ma parliamo ormai di alcuni anni fa, era Fib62 e non ho mai avuto nick di supporto ne di "comodo", esula dai miei canoni.
Continuo a ritenere che ad ogni modo anche questa informazione non ti porti molto lontano.
Per mia comodità e perché quel nick mi è univoco ed è facilmente riconducibile alla mia identità reale, non virtuale, fu sostituito nell'ormai lontano 2006, da un più comodo e misconosciuto " Cargo".
Aborro le polemiche mia cara, così come le discussioni sterili ed ogni mio intervento in quel luogo, come in altri che ci erano comuni, sono sempre stati improntati alla pura, e totalmente inoffensiva per chiunque, goliardia.
Di cosa dovrei dunque vergognarmi?
Di qual giudizio dovrei forse temere? Non vi sono scheletri nel mio armadio, ed ove anche ve ne fossero, bhé non sono riferibili a nulla che qui possa essere di interesse. Forse posso risultare simpatico ad alcuni ed antipatico ad altri, ma oltre questo, sono certo che non vi sia alcunché di cui dovermi preoccupare.
Sono pertanto assolutamente tranquillo, ne temo il giudizio di alcuno amica mia.

Ti porgo i miei ossequi.

Anonimo ha detto...

P.S.
noto ora rileggendo il pubblicato, alcuni orrendi refusi ortografici da me commessi.
Ne chiedo perciò venia ai lettori, ma soprattutto alla nostra ospite.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ anonimo (Fib62): incrociammo le spade un tempo su quel forum

Mi ricordo vagamente di te, adesso che mi dici con quale nick eri conosciuto. Per caso eri uno fra quelli che dicevano che mentivo e che in realta' ero un ragioniere bergamasco?

La nostra amica è giovane, ma tuttaltro che sciocca, sono certo che non tarderà a comprendere la natura degli attuali frequentatori

A me sono occorsi diversi mesi per capirlo. Purtroppo ero entrata in quel forum per supportare un'amica che, come Perladinotte, era stata sottoposta ad attacchi che coinvolgevano addirittura la sua privacy, ed anche perche' un demente che si faceva chiamare Zwallyz aveva preso a scriverci utilizzando il mio nick. Se adesso potessi tornare indietro li farei bollire tutti nel loro brodo. Mi sono accorta troppo tardi che fra me e quella gente non poteva esserci niente di comune, anche se e' vero che nel 2006 il forum era frequentato da gente diversa, con un QI decisamente piu' alto; le discussioni tentavano di avere un svariate persone con i quali, poi, sono rimasta in contatto anche dopo, mentre ora pare sia diventato il ricettacolo di ogni sociopatico che frequenta la Rete. Ogni sfigato pipparolo, senza ne' arte ne' parte ma affetto da egotismo e manie di protagonismo vi scrive i suoi deliri come se fossero il Vangelo. Basta leggere Blackleather, ad esempio, un povero depresso che usa il forum come uno psicofarmaco alternandosi con i suoi nick in una specie di teatrino in cui immagina vite straordinarie e dove ogni personaggio e' interpretato da lui stesso medesimo. Oppure Stecchino che in vita sua deve aver toccato talmente poche donne che non fossero prostitute professioniste da credere che l'intera umanita' femminile sia composta da escort oppure da finte escort o da uomini che si fingono escort. E poi ci sono i papponi, gli aspiranti papponi, i papponcini, quelli agli arresti domiciliari oppure ricercati dall'Interpol e svariate altre belle personcine. Un bel campione d'umanita', quindi, adatto per un bel trattato sulle psicopatie presenti in internet e sulle attivita' criminali che sono di contorno a tutto cio' che avviene nei forum in cui si pubblicizzano prostitute.
Prima possibile la tua amica abbandonera' quel luogo e meglio sara' per lei. Non creda di vincere. Chi sguazza a lungo nella latrina tentando di profumarla, alla fine deve arrendersi: il puzzo di letame sovrasta ogni profumo.

Anonimo ha detto...

Carissima,
giustappunto per il fatto di non aver mai dato contro a nessuno, non a te, non ad altri, temo alcunchè ne tantomeno nascondo scheletri.
Ed ero peraltro certo,ancor prima, quivi vergare le mie note, di quanto flebile ed improbabile potesse essere il mio ricordo.
Consentimi la battuta:
Anche se la formica vede l'aquila che si staglia alta nel cielo, l'aquila è assai improbabile, per quanto acuto possa essere il Suo sgardo che possa vedere la formica bruna, nascosta nel fitto dell'erba.
I miei interventi,oltretutto numericamente limitatissimi in quel luogo, mai si sono abbassati alla polemica ne alla sterile discussione, è un mio piccolo vezzo. Certo mai ho disdegnato di esternare il mio parere qualora lo ritenessi necessario, ma non per questo ero o sono disposto a calarmi in un agone quale l'attuale.
Mi perdonerai pertanto se ben poco io abbia a che spartire con ragionieri, bergamaschi o di altro luogo originari.
Fatto salvo aimè, per vicissitudini fiscali e contabili alle quali sono costretto da uno Stato un poco oppressore,
ma questo nulla ha a che vedere con il nostro discorso.
Ho sempre apprezzato, forse tra i pochi, il Tuo modo d'essere e di porti, mai critica ne attacco hai ricevuto da me, tuttalpiù benchè certo non necessario ne richiesto,un supporto.

Mi perdonerai, ma non ho in questo momento presente qual fosse la Tua protetta di allora.
Zwall... come ebbi a scrivere in altro luogo, un forum privato "intimisticamente vocale" è un diavoletto gustatore,sparito, scomparso inghiottito nuovamente nel buio della rete.

E' vero nel 2006 era un mondo diverso ed antecedentemente lo era ancor di più, era un mondo nel quale mi volentieri mi affacciavo, leggevo, commentavo, lo ammetto con piacere, alla ricerca di un confronto equo e certo non offensivo.
Oggi, più così non è. Ma consentimi ..stendiamo un pietoso velo su quella "fauna" che oggi invade il luogo, non val forse neppure il tempo necessario a digitarne i nickname.

Spero che Perla, voglia accoglire il Tuo ed anche il mio suggerimento e ne rifugga quanto prima, prima almeno di esserne sopraffatta, non lo merita siine certa.
Nel tempo altre amiche hanno subito l'onta di quella melma, per poi fuggire, tra esse mi piace ricordare "Senzalmiti", personaggio splendido, con il quale vi era un' eccellente rapporto amicale.
Anche essa macinata, vilipesa solo per l'avere un fisico "importante", ma non è stata certo la sola a subire analogo trattamento.

Ti porgo, come sempre, il mio ossequio.

(¯`·.perladinotte.·´¯) ha detto...

...in quel letamaio ci ho perso anche troppo tempo.
Uno spettacolo orrendo...quello di un "pubblico" ottuso..la brutalità e bruttezza del pubblico.
Essere stata sfiduciata è stata una manna dal cielo: non avrei avuto comuqnue più nulla da scrivervi.... non vale la pena.
L'indifferenza è il miglior schiaffo morale in certi casi.
Il mio tempo è prezioso..e lo voglio rivalutare.

Leggere chi sta in alto ..non in basso , rispetto a me.
A volte si pensa che certe frequentazioni se non ti possono innalzare comunque al limite ti lasciano indifferente; non è così, perlomeno non nel mio caso.
Certe frequentazioni avviliscono lo spirito..
Ti macchiano senza che te ne accorgi.
Perché provare disgusto gratuitamente?
Ho toccato con mano, ho visto.
Ora so.
Ci sono tante letture che mi attendono.
Proprio ieri sono stata due ore alla Feltrinelli...mamma mia quanti libri che vorrei leggere, non mi basterebbero sette vite..
E in quell'attimo mi sono chiesta
perché diavolo io che amo l'arte mi sono immersa nella spazzatura..
Chissà forse un masochistico bisogno di toccare con mano lo squallore..e di sputarvi sopra.
Ma ora ho bisogno di libri..cinema.
Di nutrire lo spirito, forse per compensare l'eccessiva sensualità.
E anche lo squallore di certi incontri.
Sto scrivendo troppo.
un caro saluto Klàra!

Gio ha detto...

Memorie di Adriano, e hai di che riempire sette vite ;-)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Fib62: Zwall... come ebbi a scrivere in altro luogo, un forum privato "intimisticamente vocale" è un diavoletto gustatore,sparito, scomparso inghiottito nuovamente nel buio della rete

No, non e' un diavoletto, e' qualcos'altro, ec e' sparito perche' qualcuno ha tirato la catena del cesso. Fu lui a mettere in giro notizie false su di me pur non conoscendomi e di sicuro era anche dietro ai blog clone che furono fatti al solo scopo di calunniarmi.
Ma di sicuro e' tornato a galla con un altro nick. Gente come quella, drogata di web e malata nella testa, non sparisce mai. Si ricicla.


@ Perladinotte: ...in quel letamaio ci ho perso anche troppo tempo

Appunto. Li eri sprecata. Se vuoi i tuoi pensieri puoi condividerli qui. Mi farebbe piacere. :-)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

... Sono rimasti in tre ormai a discutere, gli assidui: Blackleather, LucayPd e Miticpippo... oltre ai loro multinick e a quelli di Ugo Piazza, ovviamente. :-)
Discutono di tutto, dalle unghie degli alluci incarnite, a quanti peli hanno sotto le ascelle, a quanto sono troie le donne (eccettuate le loro madri), alla politica della quale non capiscono una beata fava, all'economia della quale capiscono ancor meno. Sono convinti di essere sapienti anche se, quando qualcuno gli fa notare che sono cementati dalla mattina alla sera nel forum, fingono di esser li' solo nei momenti liberi, a cazzeggiare, e dichiarano ( si illudono) di avere delle vite stupende e piene di soddisfazioni.
Quando invece, lo sappiamo e lo sanno anche loro, se gli venisse tolto EF si sentirebbero come Superman dopo un clistere alla kryptonite.

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics