sabato 5 dicembre 2009

5
comments
Il colore Viol@

Countdown...


 Countdown...

 
 Countdown...

 

5 commenti :

Gio ha detto...

Overture 1812, questo pezzo, fu scritto per ricordare la sconfitta inflitta a Napoleone nella campagna di Russia.
Quella fu la fine del nano corso ... speriamo funzioni anche per il nano corsaro.

davide ha detto...

Distinta Chiara,

ho visto al telegiornale la manifestazione anti Silvio.

Si è trattato certamente di una prova di democrazia, ma non mi sembra che avesse, tranne lo sfoggio del blu, molto di diverso da tutte le altre manifestazioni.

Comunque io non do mai troppa importanza alle manifestazioni. Negli anni '70 e '80 il PCI riempiva sempre le piazze di manifestanti, ma poi le elezioni le vinceva sempre la DC.

Ciao Davide

Gio ha detto...

Perchè tu Davide, scusa la franchezza, ragioni sempre e solo in termini di POTERE e mai di ESIGENZE e SOFFERENZE.

davide ha detto...

Caro amico Gio,

"Perchè tu Davide, scusa la franchezza, ragioni sempre e solo in termini di POTERE e mai di ESIGENZE e SOFFERENZE."

Probabilmente ti ho dato un'impressione sbagliata. Non sono per niente indifferente alle esigenze e sofferenze, ma qui ho solo fatto una valutazione sull'effettiva utilità di una manifestazione.


Ciao Davide

Chiara di Notte - Klára ha detto...

ma qui ho solo fatto una valutazione sull'effettiva utilità di una manifestazione.

Ogni manifestazione, anche se solitaria ed isolata, espressa con civilta', e' utile. Basta una sola goccia a far traboccare il vaso.

http://www.corriere.it/politica/09_dicembre_10/berlusconi-partito-giudici-congresso-ppe_080f069e-e579-11de-9093-00144f02aabc.shtml

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics