domenica 27 settembre 2009

23
comments
E' malato, dobbiamo compatirlo

Ho cercato di aiutare mio marito, come si farebbe con una persona che non sta bene.” Queste parole, ormai lo sanno tutti, sono state dette dalla signora Veronica Lario quando ha annunciato l’intenzione di rompere il suo legame matrimoniale. Oltre al fatto di frequentare ragazze minorenni, secondo lei, pare che suo marito soffra, infatti, di una grave forma di dipendenza sessuale che lo porterebbe a ricambiare certi favori ottenuti nel “lettone di Putin” con seggi in Parlamento e cariche pubbliche.

La dipendenza sessuale e’ un disturbo che influisce sulle funzioni cerebrali di un individuo rendendolo non completamente in grado di intendere e di volere. Egli avra’ sempre e comunque, come priorita’, la soddisfazione di quel bisogno patologico che totalizza la sua esistenza, e dobbiamo compatirlo perche’ e' malato e si deve essere in grado di capire il dolore e la confusione che tutto cio’ puo’ procurare dentro di lui.

Non sto scherzando, non e’ sarcasmo il mio, anche l’attrice premio Oscar Charlize Theron, in una recente intervista, ha espresso tutta la sua comprensione nei confronti delle persone che soffrono di dipendenza sessuale. "Ho personalmente incontrato un sacco di genitori che hanno perso i figli perche’ sono affetti da dipendenza dal sesso e tendono a separarsi. Non e’ che una persona - ha spiegato la star hollywoodiana - vuole consapevolmente tradire, in quel momento non si tratta nemmeno di sesso. Quando sei dipendente, e’ qualcosa che accade al tuo corpo e il cervello cambia chimicamente come quando ti fai di droga o bevi alcol".

L’ossessione sessuale e’ dunque in grado di distruggere la famiglia, la cellula che compone la societa’, percio' rendiamoci conto dell’effetto che essa puo’ avere sull’intero organismo quando, ad esserne colpito, non e’ un tizio qualsiasi ma l’uomo che governa un Paese. Una persona malata alla quale, se si chiamasse Mario Rossi, non lascereste neppure condurre lo scuola bus di vostro figlio.

23 commenti :

CogitoergoVomito ha detto...

Ineccepibile.
Ciao Chiarì.

davide ha detto...

Distinta Chiara,

povero Silvio, dovremo organizzare una colletta per pagargli le escort. Questo fra 40 anni cumunque, perchè finchè è giovane le donne cadono tutte ai suoi piedi. Scherzo nè: parlo perchè sono invidioso delle conquiste di Silvio.

Ciao Davide

Chiara di Notte - Klára ha detto...

CogitoergoVomito ha detto...

Ineccepibile.


No no... non e' ineccepibile. Per Davide e' giusto che un tizio con gravi problemi mentali vi governi.

davide ha detto...

Distinta Chiara,

""No no... non e' ineccepibile. Per Davide e' giusto che un tizio con gravi problemi mentali vi governi.""

Che ha gravi problemi mentali è una tua idea (rispettabilissima), ma non è il Vangelo.

Comunque questo continuo demonizzare Berlusconi dandogli del mafioso, pedofilo, malato ecc., credo che alla lunga sia controproducente.

Se l'opposizione vuole scalzare Berlusconi dovrebbe fare proposte serie.
Tu dici giustamente che il debito pubblico è uno dei problemi principali dell'Italia: ebbene quasi tutte le proposte dell'opposizione se attuate farebbero crescere il debito pubblico.

Se l'opposizione non farà proposte serie, Silvio dovremo ingoiarlo per altri 20 anni.

Ciao Davide

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Che ha gravi problemi mentali è una tua idea (rispettabilissima), ma non è il Vangelo.

Non lo dico io, davide. Lo lascia intendere la moglie che e' malato in quel senso. E lui a questa domanda evita di rispondere.

Se l'opposizione vuole scalzare Berlusconi dovrebbe fare proposte serie.

Io non sono l'opposizione, davide, e se ve lo tenete per vent'anni ancora, a me importa una cippa. Dico solo che ad un uomo che ha una forte dipendenza sessuale o da droga o da alcol, lo scuola bus dei miei bambini (se li avessi), non lo lascerei guidare.
Tu si'?

davide ha detto...

Distinta Chiara,

""Non lo dico io, davide. Lo lascia intendere la moglie che e' malato in quel senso. E lui a questa domanda evita di rispondere.""

Quando una moglie lascia il marito spesso parla male del medesimo. In questo caso essendoci di mezzo un patrimonio colossale da dividere poteva aver tutto l'interesse a calcare la mano.


Comunque che Berlusconi tenga spesso atteggiamenti pagliacceschi è vero, ma dire che sia un malato è un'esagerazione. Da sempre tutti sanno che è un donnaiolo (anche perchè tante donne corrono dietro a quelli pieni di miliardi), ma una prova che abbia avuto rapporti sessuali con minorenni non esiste.

""Io non sono l'opposizione, davide, e se ve lo tenete per vent'anni ancora, a me importa una cippa. Dico solo che ad un uomo che ha una forte dipendenza sessuale o da droga o da alcol, lo scuola bus dei miei bambini (se li avessi), non lo lascerei guidare.
Tu si'?""

Sai bene che non ho bambini. Se li avessi verificherei prima se le accuse sono vere.

Ciao Davide

Neelps ha detto...

Davide scrive:
Comunque questo continuo demonizzare Berlusconi dandogli del mafioso, pedofilo, malato ecc., credo che alla lunga sia controproducente.


A me che paghi per fare sesso importa davvero poco, pero' se in cambio di favori sessuali scambia i seggi elettorali allora qui si che mi importa eccome perche' la zoccola che prendera' quel posto che meriti ha ?

Ma io dico, fossi un elettore del PdL sarei incazzato come una biscia!!

E cmq altro che demonizzare... in parlamento ci sono individui poco puliti e con condanne per mafia.
Che ci fanno li? che ci faceva lo stalliere a casa sua?? ma voglio dire ma che discutiamo ste cose?!

No altrimenti ha ragione Chiara.
Gli italiani sono degli idioti e io sono il piu' idiota di tutti a dare per scontato certe cose.


ciao
neelps

davide ha detto...

Caro amico Neepls,

""Gli italiani sono degli idioti e io sono il piu' idiota di tutti a dare per scontato certe cose.""

Se certe cose fossero davvero scontate nessuno voterebbe Silvio.

Però che siano proprio scontate tanti non lo credono.

Detto questo, credo anch'io, come dice giustamente l'amica Lameduck sul suo blog, che Silvio sia sempre più ingombrante e imbarazzante per il centrodestra. A questo punto, chi facciano come nuovo capo del centrodestra? Si accettano suggerimenti anche da parte degli avversari della sinistra.

Ciao Davide

riccardo uccheddu ha detto...

Purtroppo la dipendenza sessuale esiste e penso che sia una delle peggiori o comunque, delle più insidiose.
Ha a che fare con un disturbo direi narcisistico della personalità e molte persone (inclusa quella in questione) pare quasi che se ne vantino.
Ma prima, quella che secondo me è sempre stata un problema PER e DI molti italiani, era vissuta con un minimo di pudore.
L'attuale assetto economico-sociale e politico italiano mescola aspetti privati (anche intimi) e pubblici, "strane" amicizie (vedi il mafioso Mangano), attacco alla magistratura, ai diritti dei lavoratori sotto le mentite spoglie dell'efficienza ecc.
L'Italia vive ormai una triste e ridicola replica della decadenza dell'Impero romano.

modesty ha detto...

mah....ancoraaaa...con queste schifezze?!
dopo le mani bellissime di Viggo, che m'hanno fatta volare con la fantasia.....questa robaccia....

andiamo oltre, klara, che ne dici.

love, mod

sassicaia molotov ha detto...

Davide: "A questo punto, chi facciamo come nuovo capo del centrodestra? Si accettano suggerimenti anche da parte degli avversari della sinistra."

Di Pietro. E' di destra ed è parecchio più serio.

Ev@ ha detto...

L'Italia attuale (che più che all'impero romano mi fa pensare ad una specie di tragicomico "Principato di Bananas") è in una situazione di stallo da tempo rivelata dalle tante discussioni sul sesso degli angeli che avvengono nei furbi alti livelli.
Il resto è incapace di uscirne in quanto impera lo scetticismo e uno strano consumistico senso di libertà; "centrodestra" e "centrosinistra" hanno fatto cartello e simulano una guerra a suon di comunicazioni verso lo stordito consumatore-elettore che vivacchia consolandosi con “altro”.
L’altro sono davvero tante cose, tutte però pensate a tavolino come a tavolino è pensato il make-up “che ti da un personalità”. E sappiamo che tutto ciò non è vero ma, nel tempo, è prevalsa l’opinione che sia meglio baciare un bel disegno di labbra piuttosto che sfumature imperfette.
Invece, la realtà è nelle sfumature imperfette ma di questo non importava a nessuno finché, un giorno, proprio nei luoghi dov’è nato il termine “virtuale” e dove tutti i segni sono esasperati, cominciò a circolare la voce che a volte si potessero avvertire come carezze e che queste sembrassero vere.
Fui attirata da questi discorsi che improvvisamente mi ricordarono che io, quel tipo di carezze, le conoscevo bene. Si, il vento è una mia vecchia conoscenza e tra sfracelli e mal di testa vari, di tanto in tanto, durante disperate notti d’estate, con delicate carezze mi ha opportunamente ricordato che tutto accade ma ci sono cose che permangono, comprese cose di me apparentemente stupide come la capacità di voltarmi e per un attimo interloquire con un qualcuno invisibile.
No, nessun motivo è valido perché si possa mai perdere la fiducia in ciò che non appare immediatamente, anche se, tristemente, quello che hai intorno non è che finta fiducia in cose di plastica. E’ questo è valido anche se, io, non ce la dovessi fare a dimostrarlo. E tu, questo lo sai benissimo, caro psiconano: è per questo che la tua invidia verso di me è sempre stata smisurata. Pensavi di celarla così bene tanto da non accorgermene? Ma dai…
Piuttosto, lo sai che quelli che ti hanno fatto credere che sei infallibile (e che ti hanno fatto credere che io non ce l’avrei fatta a capirti) sono dei tipi proprio infidi?
Certo che lo sai, però, forse è tardi, per te, cambiare compagnie.

Auguri.

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Davide: Sai bene che non ho bambini. Se li avessi verificherei prima se le accuse sono vere.

Cioe' tu vuoi dire che se la moglie dell'autista dello scuola bus di tuo figlio accusasse il marito di essere un alcolizzato da curare, tu gli affideresti tranquillamente i tuoi figli in attesa di avere le prove?
Ma chi vuoi che ti creda?


@ Neelps: No altrimenti ha ragione Chiara

Hai ancora dei dubbi?


@ Modesty: andiamo oltre, klara, che ne dici

Io vado sempre oltre.
Scrivo quando mi va di scrivere cio' che mi sento di scrivere. Quasi 1.400 post in tre anni non sono pochi e ci sta pure che qualche volta scriva robaccia. Oppure che in mezzo a tanta robaccia ci sia anche qualcosa di buono. :-)


@ Riccardo Uccheddu: Purtroppo la dipendenza sessuale esiste e penso che sia una delle peggiori o comunque, delle più insidiose

Ma che dici? Per davide chi ne soffre ed e' uomo, e' semplicemente un bravo donnaiolo.
Sono certa invece che se si trattasse di una donna sarebbe una ninfomane, quindi una malata.
Oppure una troia.


@ Sassicaia Molotov: Di Pietro. E' di destra ed è parecchio più serio

Forse non lo sai che Di Pietro e Travaglio sono solo dei biechi comunisti infiltrati nella destra insieme a Guzzanti e tra poco vedrete arrivare anche Facci...
La destra e' tutt'altra cosa. La destra e' questa:

http://milano.blogosfere.it/2009/01/renzo-bossi-grazie-a-papa-umberto-entra-nellorganico-dellosservatorio-sulle-fiere-lombarde-per-vigil.html

12.000 euro al mese che gli vengono pagati anche dal caro davide.

Gio ha detto...

L'accondiscendenza che tributiamo ai 'potenti' stride con la severità che riserviamo agli umili.

Dici bene Klara: se si trattasse di un autista di bus non ci sarebbe pietà alcuna, ma visto che si tratta di un ex piduista amico di mafiosi e potente, ci sembra il minimo garantirgli un lodo alfano permanente.

Questo leccaculismo ci dice qualcosa dell'umanità e a quanto pare le CAZZATE che abbiamo sentito per anni dai varii Sgarbi e accoliti mangia giudici hanno sortito un bell'effetto.

C'era una bella vignetta sul 'Fatto' di ieri, di uno scippatore beccato in flagrante, che dandosi modi da 'politico' riusciva a farla franca.

Signori, avete affossato un paese, complimenti - e ne pagherete le conseguenze ogni giorno di piu'.

davide ha detto...

Distinta Chiara,


""Cioe' tu vuoi dire che se la moglie dell'autista dello scuola bus di tuo figlio accusasse il marito di essere un alcolizzato da curare, tu gli affideresti tranquillamente i tuoi figli in attesa di avere le prove?
Ma chi vuoi che ti creda?""

Torno a ripetere che quando una moglie lascia il marito spesso parla male del medesimo e non è sempre obiettiva.

""Ma che dici? Per davide chi ne soffre ed e' uomo, e' semplicemente un bravo donnaiolo.
Sono certa invece che se si trattasse di una donna sarebbe una ninfomane, quindi una malata.
Oppure una troia.""

Di certo Silvio è un grandissimo puttaniere. Che per questo sia ammalato ho qualche dubbio: scusa ma fra puttanieri ci si difende.

""http://milano.blogosfere.it/2009/01/renzo-bossi-grazie-a-papa-umberto-entra-nellorganico-dellosservatorio-sulle-fiere-lombarde-per-vigil.html
12.000 euro al mese che gli vengono pagati anche dal caro davide.""

Essendo stato molto bravo a scuola Renzo meritava un riconoscimento.

Scherzi a parte, il problema non quel somaro di renzino, ma una sinistra che è alla frutta e in preda al caos. Ti garantisco che se i superbi califfi della sinistra ritornassero al governo si scannerebbero tra loro dopo tre giorni.

Ciao Davide

Neelps ha detto...

Davide scrive:

Scherzi a parte, il problema non quel somaro di renzino, ma una sinistra che è alla frutta e in preda al caos. Ti garantisco che se i superbi califfi della sinistra ritornassero al governo si scannerebbero tra loro dopo tre giorni.


Eh no, un momento!
Definiamo bene di cosa stiamo discutendo.

Io non discuto il fatto che SB sia un puttaniere, non mi importa nulla di questo.

Io non discuto il fatto che silvio abbia 3 televisioni etc etc, non mi importa.

Io non discuto di questioni politiche.

Discuto il fatto che un nostro rappresentante al parlamento abbia amici che sono stati condannati per mafia, associazione mafiosa, corruzione, concussione, etc etc..
Fossore dei casi isolati poi, invece no, sono tanti!

Non me ne frega nulla se va con le puttane, se si trova bene lui, sono fatti suoi, ma se scambia seggi elettorali allora non va bene niente.
Ed e' lecito supporre che se ha questo comportamento in questo contesto abbia comportamenti simili in altri.... scambio di favori che non seguono il merito ma la convenienza e questo non lo digerisco.


Il fatto che la sinistra sia politicamente ininfluente e' un altro discorso, perche' caro Davide, io uno che ha quelle amicizie (per non parlare dei suoi problemi diretti) non posso votarlo, fosse solo per una questione di dignita' personale.
Se fossi un elettore del centro-destra questo sarebbe il mio problema principale di ogni giorno.

Politicamente parlando la sinistra perde il suo tempo criticando SB, ma lo perde perche' e' incapace in italia come in germania, come nel resto dell'europa di trovare una collocazione, prima di tutto culturale, perche' quando e' caduto il muro si e' sbriciolata con esso.
Ma questo e' un altro discorso. Qui non discutiamo della politica del PdL o del PD, mi pare sia chiaro.

Ma tu, non ti sentiresti meglio a votare qualcuno che non sia SB? voglio dire immagine se al posto suo ci fosse, che ne so, Fini ma per dirne uno a caso, non staresti meglio a votare lui? Non ti toglierebbe un poco da un certo imbarazzo che non vuoi ammettere??


ciao
neelps

Neelps ha detto...

Chiara scrive:
Hai ancora dei dubbi?


Sempre, su qualsiasi cosa :-)

Chiara di Notte - Klára ha detto...

@ Davide: Ti garantisco che se i superbi califfi della sinistra ritornassero al governo si scannerebbero tra loro dopo tre giorni.

Ah... interessante... tu mi garantisci? :-))

davide ha detto...

Distinta Chiara,

""Ah... interessante... tu mi garantisci? :-))""

Tutte le volte che sono andati al governo non hanno fatto altro che darsi coltellate.

Nel 1996 Prodi è stato cacciato dai suoi dopo due anni di governo e la stessa cosa è successa nel 2006.

Non so se leggi i giornali ma fra PD e Italia dei valori continuano a dirsele (non parliamo poi delle beghe interne al PD).

Ciao Davide

davide ha detto...

Caro amico Neepsl,

""Ma tu, non ti sentiresti meglio a votare qualcuno che non sia SB? voglio dire immagine se al posto suo ci fosse, che ne so, Fini ma per dirne uno a caso, non staresti meglio a votare lui? Non ti toglierebbe un poco da un certo imbarazzo che non vuoi ammettere??""

Sì mi sentirei meglio. Comunque alle elezioni europee ho votato Casini.
Io non voto perchè mi piace qualcuno, ma contro la sinistra.

Ciao Davide

davide ha detto...

Distinta Chiara,


Dal blog di Beppe Grillo per i ‘compagni’ del PD ancora distratti… e a chi li giustifica.

Ciao Davide

""300 MILIARDI DI EURO torneranno in Italia protetti dallo scudo fiscale di Tremorti. Lo Stato incasserà il 5% per il condono. Soldi di cui non si sa nulla, con tutta probabilità mai tassati. Di chi sono questi capitali? Conoscete qualche operaio, impiegato, elettricista, meccanico, parrucchiere con decine di milioni in qualche paradiso fiscale? Insomma, conoscete qualche LAVORATORE che godrà dello scudo di Tremorti? Chi paga le tasse al 15/27/35/50% ha diritto di sapere nomi e cognomi degli esportatori di capitali e le origini del malloppo. Vogliamo la lista pubblicata sui giornali per legge, altro che impunità e anonimato.
Tremorti ha affermato: “Non credo che la criminalità si servirà di questo strumento. I capitali criminali o sono in Italia perfettamente sbiancati o continueranno la loro attività all’estero”. NON CREDO? Un ministro dell’Economia che non crede che su 300 miliardi vi siano capitali mafiosi, di bancarottieri, di evasori totali, frutto del riciclaggio, denaro sporco? Ma chi crede di prendere per il culo? Questo condono di Stato è, fino a prova contraria, un condono alle mafie.
Franceschini Boccon del Prete ha detto in Parlamento che lo scudo fiscale è: “uno schiaffo in faccia a tutti gli italiani che pagano onestamente le tasse”. Dalle parole ai fatti. La cosiddetta opposizione, su proposta dell’Italia dei Valori, ha chiesto il voto alla Camera per l’incostituzionalità dello scudo fiscale. Se i 280 deputati di PD, IDV e UDC fossero stati presenti lo Scudo Tremorti sarebbe stato bocciato. Ma erano al bar, al ristorante, forse ad Arcore per pubblicare un libro con Mondadori o farsi intervistare in prima serata su Canale 5. Forse a puttane con Testa d’Asfalto. Forse in gita con Tarantini. Ovunque, ma non in aula. 59 deputati del PDmenoelle non c’erano, insieme a otto dell’UDC e due dell’IDV. Del PDmenoelle erano assenti i due campioni delle Primarie Franceschini e Bersani, insieme a D’Alema, il miglior amico dello psiconano. Questa è la “durissima opposizione”. Con questi figuranti, sodali e complici lo psiconano durerà anche dopo la sua imbalsamazione. E’ l’opposizione che fa il governo porco. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Neelps ha detto...

Davide:

Io non voto perchè mi piace qualcuno, ma contro la sinistra.


Allora e' proprio a sinistra che devi votare :-P :-) :-)

davide ha detto...

Caro amico Neepsl,


""Allora e' proprio a sinistra che devi votare :-P :-) :-)""

Hai ragione, ma non posso farlo perchè è peccato mortale. Anche se credo in Dio solo al 50% ho una paura matta di finire all'Inferno.

Ciao Davide

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics