giovedì 23 ottobre 2008

4
comments
Arbeit macht frei

Trieste, 23 ott. - (Adnkronos) - Per allestire i campi nomadi "le risorse finanziarie si troveranno". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, a Trieste, a margine di una serie di impegni. Della vicenda, Maroni ha confermato di avere gia' parlato con il collega Giulio Tremonti: "E' tutto a posto", ha precisato.

E poi ha aggiunto: "Abbiamo gia' dato incarico di preparare le insegne da apporre all'entrata dei campi ed abbiamo deciso per qualcosa che facesse pensare alla liberta' ed al lavoro".

4 commenti :

davide ha detto...

Distinta Chiara,

devo ammettere che il governo ha fatto un sacco di stupidaggini relativamente ai rom.

Per il resto io ribadisco quello che ho detto in tutti i commenti precenti in cui si parlava dei rom: noi dobbiamo dare il massimo della solidarietà nei loro confronti, ma anche loro devono fare qualcosa di più per integrarsi.

Ciao

Jakala ha detto...

Fare queste dichiarazioni nell'unica città italiana con un forno crematorio era una cosa che potevano risparmiarsi.

Jak

PS Quella della censura era una battuta, anche da me dei commenti sono stati tagliati

illustre1966 ha detto...

Scusa chiara, è completamente OT, ma scommetto che tu mi sai rispondere: fai un salto sul mio blog e rispondi alla domanda.

E' pura curiosità, ma tu sicuramente lo sai.

Grazie, ciao

sissy ha detto...

Pregiudizio.

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics