sabato 15 settembre 2007

10
comments
Vizi e vizietti


Mi domando... se e' logico che il capo di stato del "primo" paese al mondo abbia lo stipendio piu' alto (leggete QUI), e' altrettanto logico che quello italiano sia al quinto posto come importo?
Cosa ha da "fare" di cosi' importante e che decisioni "vitali" per l'umanita' deve prendere il capo di stato di un paese che ormai in Europa e' al penultimo posto (come indicatori economici) davanti solo al Portogallo?

Quando esercitavo avevo come clienti dei politici (come tutte le devochki), alcuni anche "importanti", che nell'intimita' mi raccontavano, per apparire "interessanti" (l'italico carattere anche nell'uomo politico non viene mai meno), di quanto fossero "furbi", di come la politica fosse un "mestiere" e non una "missione", e di come gli elettori fossero considerati solo numeri... vacche da mungere.

Io li guardavo con occhi luminosi (fintamente) interessati ai loro "sagaci argomenti" ed annuivo con la solita faccia di bronzo che mi contraddistingue. Pero' ho sempre provato una sottile sadica soddisfazione quando facevo accettare loro i miei rates. I quei casi i "munti" erano loro, e cio' mi faceva "raggiungere l'orgasmo" anche quando (praticamente sempre) la loro "potenza mascolina" non riusciva a "toccare le corde" della mia sessualita' fisica.

Ovvio che il vizio delle escort, delle veline, delle attricette e delle belle donne in genere, soprattutto se di un certo livello, e' un vizio costoso e richiede un buon stipendio per essere soddisfatto.
A questo punto mi chiedo: Nicolas Sarkozy e' un uomo fedelissimo alla moglie oppure ha il "vizietto" che Luis Maria Anson, sul quotidiano spagnolo «El Mundo», imputa a CHAVEZ?

10 commenti :

davide ha detto...

Cara Chiara,

"Il 14 Agosto 2007 alle 10:39 sara77 ha scritto:
Ma Bild e’ proprio sicuro che Putin e, ancora peggio, Hu Jintao, guadagnino cosi’ poco?!! Suona tanto strano"

Premesso che gli stipendi dei policanti italiani sono (immeritatamente) i fra i più alti del mondo (oltre ad essere - i politicanti italici- fra i più numerosi), ti ho riportato un commento all'articolo che hai citato di una certa Sara. Credo che Putin, Hu Jintao e tutti i capi degli stati autoritari abbiano entrate molto più alte di quelle che dichiarano.

PS: Spero solo che i politicanti italiani che hai avuto come clienti non ti abbiano attaccato (purtroppo sono contagiosi) il virus del ladrocinio.

Tanti saluti dal tuo Davide

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

Premesso che gli stipendi dei policanti italiani sono (immeritatamente) i fra i più alti del mondo

Va bene, ma anche i rates delle escort italiche sono fra i piu' cari del mondo ;-)

Spero solo che i politicanti italiani che hai avuto come clienti non ti abbiano attaccato (purtroppo sono contagiosi) il virus del ladrocinio.

Ho sempre usato la "protezione" ;-)

A-Woman A-Man ha detto...

Spero che tu sia rimasta immune alla mediocrità opache di 'sti partiticanti mestieranti moralisti (che poi, leggo, fanno schifo pure a letto).

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

Spero che tu sia rimasta immune alla mediocrità opache di 'sti partiticanti mestieranti moralisti

Ho detto... sempre fatto sesso protetto :-)))

(che poi, leggo, fanno schifo pure a letto).

Non mi pareva di aver ancora scritto un libro a riguardo :-)))

A-Woman A-Man ha detto...

> la loro "potenza mascolina"
> non riusciva a "toccare le corde" della mia sessualita' fisica

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

Infatti mica avevo detto che non era vero...

Solo che in un libro specifico sarei ancora piu' esplicita :-)

duval ha detto...

@Chiara:
"... e di come gli elettori fossero considerati solo numeri... vacche da mungere.

... Pero' ho sempre provato una sottile sadica soddisfazione quando facevo accettare loro i miei rates. In quei casi i "munti" erano loro ...
"

E, per la proprietà transitiva, anche il sottoscritto che, da dipendente, ha sempre pagato le tasse (tramite il sostituto d'imposta) e con esse ha sempre contribuito al lauto stipendio del politico che se lo sputtanava con la escort Chiara-di-Notte.
Sono avvilito ... almeno avessi potuto fare il guardone ... una sega ... nulla di nulla.

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

Politici, giornalisti, personaggi dello spettacolo e dello sport, imprenditori...
Una escort che gira in un certo ambiente ha modo di conoscerne molti e di "vederli in mutande" (anche senza e talvolta sono ancor piu' ridicoli).
Ah, se potessi parlare! :-)

davide ha detto...

Cara Chiara,

"Ah, se potessi parlare! :-)"

Qui sei tra amici e puoi parlare. Il peccato si può sempre dire, l'importante è non dire MAI il nome del peccatore.

Tanti saluti dal tuo Davide

A-Woman A-Man ha detto...

> E, per la proprietà transitiva, anche il sottoscritto che, [...]
> Sono avvilito ... almeno avessi potuto fare il guardone ... una sega ... nulla di nulla.

ahahah :)))

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics