sabato 24 marzo 2007

0
comments
Vacanze sulla neve (Parte IX)


"mannaggia a sti' svizzeri!!!!!!! m'hanno bloccato tutte le carte di credito!!!!!!!"

"ti sei svegliato finalmente
- dice siggy mentre fissa la strada - ma che hai fatto stanotte?"

"siggy....... maronna e che femmena!!!!!!!"


"ma chi?"

"alice, me ro arricreate!!!!!!!!!!!! s'e pigliata 5000 cocozzoni, ma li valeva tutti"


vedo siggy sorridere, lui sa bene come la penso, che' poi e' un po' la filosofia napoletana che dice: dove c'e' gusto non c'e' perdenza.


"abbiamo un mezzo appuntamento, un po' vago, ma ce l'ho, tu piuttosto che hai fatto?"

"niente, ho fatto un po' di ricerche e ho pensato al significato di quel gesto di chiara........"

"senti siggy, ma bacone era quel filosofo del metodo induttivo?"

"yesssss"
(quanto gli piace fare l'americano)

"allora ragioniamo....... il metodo induttivo va dal particolare al generale, ossia: agli animali piace trombare.... ugo e' un animale, a ugo piace trombare!!!!!!!!"

"e la madona ugo ma tu pensi sempre a una cosa"
risponde siggy, ma vedo dal suo sorriso che l'idea non gli dispiace.

"ma che c' entra, era solo un esempio"

" vabbe', continua"

"allora, qui secondo me c'e' qualcosa che collega quel tipo dei servizi segreti con chiara e alice e qualcosa che collega chiara e alice con noi. il te' dovrebbe essere un segno di riconoscimento, ma quel tipo, a proposito,come si chiamava?"

"Gustavo Dandolo"

"ah, allora l'altro doveva essere il suo compagno: Felice Prendendolo"

"ugo, posso dirti una cosa in napoletano? ma perche fai semp' o' strunz'?"


ugo


Grazie Ugosugo per il tuo simpatico contributo.

Nessun commento :

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics