giovedì 1 marzo 2007

0
comments
I narcisisti e gli imbroglioni


Se e’ vero che un forum e’ un luogo dove scambiarsi opinioni e dove confrontarsi con altri cervelli, cosi' da valutare le proprie capacita’ carismatiche e dialettiche, esso assume il ruolo di “palestra mentale” in cui ogni persona esegue gli esercizi che piu’ sente congeniali per il proprio benessere. A volte si assiste a delle vere e proprie “gare” fra forumisti, il cui fine e’ quello di convincere gli altri della coerenza delle proprie opinioni oppure dell'inconsistenza di quelle altrui.

Se tutto si svolgesse su un piano di reciproco rispetto e correttezza tale “palestra” potrebbe essere utile per sviluppare quella “muscolatura” mentale necessaria anche nella vita reale.

Purtroppo non e’ cosi’ e spesso si assiste a comportamenti discutibili: chi bara cambiando personalita’ oppure usandone di multiple allo scopo di risultare in “maggioranza", chi si lamenta con “mamma Admin” perche’ l’interlocutore venga bannato e quindi messo in condizione di non reagire, chi cancella oppure cambia il significato ai propri post revisionandoli di volta in volta in modo da farli apparire coerenti con quello che poi andra' ad affermare in un momento successivo, chi attacca la vita reale dell'avversario o lo ricatta per metterlo a tacere...

Insomma tutta una serie di fetenzie messe in atto al solo scopo di “rubare” la ragione piu’ che di conquistarla con i propri mezzi.

E’ come se in palestra qualcuno usasse i pesi di polistirolo per far credere a chi lo guarda che e’ un campione di sollevamento pesi.

Imbroglia e lo sa anche lui, ma cio' che per lui conta non e' passare da imbroglione ma sembrare cio' che non e' e non sara' mai.

Che pena!

Nessun commento :

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics