domenica 11 febbraio 2007

0
comments
L'impronta digitale


Nel virtuale tutto sembra costruito, fumoso, impalpabile, evanescente e soprattutto… falso!

Molte volte ci si trova a dover relazionare con nicknames dei quali non si capisce se siano originali oppure doppi nick di qualcun altro che abbiamo gia’ conosciuto oppure imitatori di chi crediamo di conoscere gia’.

Chi mette in atto il giochetto del mascheramento spinto all’eccesso o del copycat, cioe’ dell’imitazione di un altro nick, crede di gabbare gli interlocutori contando sul fatto che cio’ che avviene nel virtuale non e’ empiricamente dimostrabile.

Ma si sbaglia. Esistono dettagli, atteggiamenti, sfumature che lasciano tracce come se fossero impronte digitali.

Nel caso di chi gioca ad “imitare”, nel mio lungo viaggio all’interno delle comunita’ virtuali ho potuto constatare che, come quando nella realta’ e' facile accorgersi di aver di fronte un sosia, cosi’ nel virtuale alcuni dettagli indicano le differenze fra l’originale e l’imitatore.

Credo di essere stata una delle piu’ emulate degli ultimi tempi (almeno per quanto riguarda certi tipi di forum), ma chi ci ha provato e’ sempre stato individuato grazie ad un elemento fondamentale: la personalita’ individuale che e' impossibile da imitare.

Il nickname si puo’ storpiare, l’indirizzo messenger si puo’ “rubare”, un certo tipo d’atteggiamento si puo’ emulare ma alla fine emerge sempre e comunque che si ha a che fare con un imitatore o con un’imitatrice perche’ personalita’ significa anche creativita'.

E mentre chi e’ originale riuscira’ a creare ogni momento, chi copia dovra’ sempre attingere a cio’ che il soggetto originale ha creato.

Quindi, se non e’ facile “imitare” pur mettendo impegno, com’e’ possibile che alcune entita’ che si propongono come “distinte” siano in realta’ cosi’ simili da apparire nicknames appartenenti alla stessa persona e cioe’ riescano, in modo involontario, a far cio’ neanche chi s’impegna riesce a fare?

Perche’ allo stesso modo in cui e’ difficile entrare al 100% nella personalita’ altrui e difficile uscire al 100% dalla propria.

Per questo motivo credo che i nick che appaiono cosi’ simili da sembrare appartenenti alla stessa persona non stiano “copiando” ma, nonostante il tentativo messo in atto per differenziarsi, non riescano a staccarsi dalla personalita’ di chi li gestisce.

Una personalita’ che, come ho detto, e’ come un’impronta digitale.

Nel web e’ sempre bene comportarsi come “non vedenti”: i non vedenti riescono a capire chi li circonda in base a “sensazioni” che non passano attraverso la vista, ed in questo modo credo che nel virtuale sia possibile percepire quei dettagli che permettono di capire con chi ci si sta relazionando.

Nessun commento :

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics