mercoledì 28 febbraio 2007

0
comments
Il bianco ed il nero


Sta verificandosi cio' che avevo ipotizzato e cioe' chi, nell'immondezzaio, parla fuori dal coro, diviene oggetto sottoposto al solito linciaggio. Questo non voler dar spazio alla "dissidenza", questo voler "mettere a tacere", questo "non saper ignorare" (o non voler ignorare), questo dar del "troll" ad una persona allorquando non si hanno piu' argomenti per controbatterla non mi fa rimpiangere di aver smesso di frequentare certi ambienti ¹

Personalmente non sono mai stata concorde con le idee di Manuela75, anzi in questo blog ho esposto piu' volte le mie opinioni contrarie in merito alle sue affermazioni.

La filosofia di Manuela75 e' quella di chi considera la ragazza che esercita sempre e comunque una disgraziata "costretta" dalla vita, mentre dimentica che possono esserci varie situazioni e vari livelli di meretrice. Di cio' ne parlo (e ne parla anche Gillette alla quale ho rubato alcune idee) QUI.

La filosofia di Manuela75 e' quella di chi considera "ogni cliente" uno sfigato senza speranza mentre dimentica che possono esistere diverse situazioni ed a volte si tratta solo di uomini pigri (o poco sicuri di se') i quali, se solo lo desiderassero o ci mettessero piu' "impegno", potrebbero benissimo avere gratis cio' che invece si ostinano (e quindi sono costretti) a pagare. Di cio' ne parlo QUI

La filosofia di Manuela75 e' quindi completamente opposta alla mia. Eppure non riesco a detestarla, anzi la trovo "vicina" per questa comunanza d'esperienza forumistica: io giocavo con il bianco ed ero insultata, vilipesa ed odiata. Lei gioca con il nero e COMUNQUE subisce gli stessi comportamenti... spesso dalle stesse persone che contestavano me.

Questa "vicinanza" di esperienze me la rende simpatica. Nonostante le sue idee siano distanti dalle mie, provo simpatia per lei perche' (come ho detto QUI) mi piace il suo modo pacato di ragionare (tutto diverso dal mio) e trovo che potrei imparare molto da lei (nella forma in quanto nella sostanza siamo diverse ²).

Inoltre credo che nessuno (uomo o donna, giovane o vecchio, bianco o nero, di destra o di sinistra) debba mai essere oggetto di prevaricazioni, discriminazioni, violenze (anche verbali), aggressioni e linciaggi da parte di chicchessia. Cosa che (ahime') nei forum, con la scusa che ci si rivolge al nickname e non alla persona, e' molto frequente... a volte abusato al limite del lecito.

Cio che mi dispiace (lo dico sinceramente) e che nel branco di coloro che contestano Manuela75 siano presenti figure che ugualmente stimo. E cio' mi crea un notevole fastidio.


NOTE:
  • ¹ Chi dovesse obiettare che da certi ambienti sono stata esclusa, e quindi quella di allontanarmi non e' stata una mia scelta, forse si dimentica che, se avessi voluto, avrei potuto iscrivermi (come fanno tante persone) con altri nicknames.
  • ² Purtroppo questa diversita' di forma e di sostanza non vengono notate da chi e' poco attento e pensa solo ad atteggiarsi da bullo di periferia (degradata) nel tentativo di far colpo, per cui girano voci che io possa assere anche lei, ma vi assicuro che cosi' non e'.

Nessun commento :

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics