giovedì 8 febbraio 2007

7
comments
Gli uomini preferiscono le bionde... preferibilmente dell'Est



Talvolta e' incredibile come l'immondezzaio riesca a fornire il concime necessario per alcuni miei post in giornate in cui, francamente, sono a corto d'idee. Pero', osservare il comportamento dei topolini all'interno della teca di laboratorio, mi ha da sempre incuriosita. Eh si', sono curiosa! Che posso farci?

Forse e' anche per questa mia caratteristica, ovviamente non molto "sana", che ho fatto le scelte che ho fatto.

Da ragazzina volevo scoprire il mondo con gli occhi di una donna, emancipata, libera, indipendente, forte, coraggiosa... adesso che sono passati gli anni vorrei riscoprire il mondo con gli occhi di una ragazzina... saro' scema?

Comunque ho appena finito di leggere l'argomentato post di condor1 e devo dire che, a parte alcuni clamorosi e stridenti errori grammaticali, il discorso che viene fatto ricalca in parte cio' che e' stato scritto a proposito delle mense per poveri QUI

Che dire? Qualsiasi cosa scrivessi sarebbe in conflitto d'interessi ma una mia opinione la voglio esprimere riguardo alle donne italiane che ho conosciuto, parlo delle ex colleghe ovviamente: avevano tutte dei grandissimi problemi di tipo morale.

Non so perche' ma non ne ho mai conosciuta una che fosse stata COMPLETAMENTE al 100% convinta di cio' che faceva in quanto il sesso era considerato parte inscindibile dalla morale.

Io forse son troppo aliena, questo non lo so, ma ieri sera ero un compagnia di un' amica slovacca (lei e' di Kechnec, nella Slovakia orientale al confine con l'Ungheria ove si produce il vino Tokaj ed anche lei ha origini contadine) con la quale ho affrontato argomenti inerenti a cio' che stiamo discutendo nel blog.

Ecco, anche lei mi ha confessato di aver verificato che gli italiani preferiscono di gran lunga le straniere (dell Est oppure latino-americane) alle loro connazionali perche' (dice lei) "noi siamo piu' disinibite".

Ovvio che non voglio generalizzare e che sicuramente esistono italiane che lo "sanno fare" molto ma molto meglio di qualsiasi ragazza straniera. Trovo infatti sciocco attribuire ad una nazionalita' il "primato" delle olimpiadi sessuali.

Ma devo essere sincera, mentre osservavo la sua figura (slanciata), i capelli (lunghi e biondi), la forma del viso (rotonda zigomi alti ed occhi chiari), pur rendendomi conto di quanto non fosse propriamente una fotomodella ma una ragazza che per i canoni del suo paese puo' essere considerata "normale", difficilmente in Italia si vedono ragazze cosi' carine al di fuori di determinati ambienti dello spettacolo o della moda.

Posso quindi capire perche' riscuota tanto successo con gli uomini italiani che incontra.

7 commenti :

Io_Tu_Noi_Voi_Essi ha detto...

Ma...

...allora...


...questa storia delle donne italiane...


...le donne più belle del mondo...


...ma...


... ...

...ma...

... ...

...

...

.




.








.

Io_Tu_Noi_Voi_Essi ha detto...

Senti... stavo pensando... ma che facciamo di 'ste donne italiane? Le buttiamo? A che servono?

davide ha detto...

Splendida Chiara

Condivido gran parte di quello che hai scritto riguardo alle ragazze dell'est. Come sai, oltre alla indubbia bellezza delle ragazze dell'est, io trovo (penserai che sono ripetitivo) che esse hanno una sensualita e una femminilità che le ragazze occidentali non hanno.

Sicuramente le ragazze svedesi non sono certo meno belle (in generale) delle ragazze dell'est.

Però le ragazze svedesi non hanno quella irresistibile femminilita che hanno le ragazze dell'est.

Quanto alle donne italiane ho quache dubbio sul fatto che siano meno disinibite delle donne dell'est (forse quelle che ho conosciuto erano un'eccezione).

Cordiali Saluti

Davide

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

non ho detto che tutte le ragazze italiane siano "represse", ho solo detto che quelle dell'est sono piu' disinibite.

non e' un campionato a chi scopa meglio e' solo per evidenziare che certe problematiche morali che in Italia potrebbero essere motivo di retaggio, all'est sono inesistenti.

davide ha detto...

Cara Chiara

Certamente quello che dici è vero.

Credo comunque che l'attegiamento delle ragazze italiane sia teso, per usare una espressione popolare, "a salvare la vetrina".

Questo vuol dire che in pubblico le ragazze italiane riescono ad apparire meglio delle ragazze dell'est delle finte pudiche.

Forse mi sbaglio ma questa è l'impressione che ho io.

Tanti saluti

Davide

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

@ davide: quindi dici che hanno un atteggiamento ipocrita?

davide ha detto...

Cara Chiara

Io credo che le regazze italiane (e in parte anche i ragazzi) siano in materia materia di sesso un pochino ipocrite.

Poi dipende dalle aree geografiche.

Ti assicuro che le ragazze sudtirolesi (spero di non offendere le mie colleghe di lavoro tedesche) non sono meno disinibite delle ragazze dell'est.

Tanti saluti

Davide

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics