sabato 13 gennaio 2007

9
comments
E' una questione di sfumature


Sfumatura
Registrato: 12.01.2007
Messaggi: 1
Inserito: 12.01.2007 17:34



"Ma che belle parole, e quante pretese per giunta!
Vedi, tu vieni qui a giudicare tutti suggerendo tecniche per il rimorchio altamente specializzate, come se fosse una cosa del tutto naturale. Non lo è. Io sono per la parità dei sessi, la parità vera, e allora perchè tu puoi andartene in un localino a bere aspettando che qualcuno sia alla altezza delle tue aspettative per concederti, mentre a me non è permesso lo stesso? Perchè devo essere io ad a farmi il culo quando tu non devi fare niente? Facile starsene li a giudicare e dire all'uomo cosa deve fare per conquistarti, quando non hai bisogno di batter ciglio per trovare qualcuno disposto a venire con te. Tu consigli all'uomo un determinato approccio modellato a seconda delle tue esigenze! E sai una cosa? Questo non è logico, ne giusto.
Io ho il cazzo, e questo significa che ho piu problemi di te nel trovare un partner. E vedere che te ne stai li a dire cosa fare o non fare per compiacere una donna mi sembra un discorso assurdo che si basa soltanto sulla diversa concezione che c'è tra uomo e donna che nasce da stupide usanze radicate nella società, e il fatto che tu lo dia per scontato è ancora piu irritante."


Ciao, ho letto questo tuo messaggio nell'immondezzaio, che a volte seguo per avere degli spunti riguardo alle "psicopatie" (lo dico in senso buono) che affliggono i maschietti.
Soprattutto quei maschietti che evidenziano palesi disturbi della personalita' legati alla difficile accettazione della loro condizione di "spermatozoi".
Vorrei provare a dare la mia versione riguardo al dilemma che ti sta affliggendo.
Non sei il primo ne' sarai l'ultimo (a proposito "ne'" negazione necessita' dell'accento) a lamentarti del fatto di "dover fare qualcosa" per poter scopare... ma... non so come dirtelo... forse faticherai ad accettarlo pero' ogni uomo (non solo tu) per scopare e' costretto "a fare qualcosa".
Fosse anche solo l'azione di "cacciare la busta"... non so se mi comprendi.
Mentre la donna no.
Lei, se vuole, puo' starsene li' paciosamente ad attendere la tua busta...
Tu la consegni... lei ci guarda dentro e se cio' che vi trova la soddisfa allora riesci a scopare, altrimenti ti restituisce la busta (se sei fortunato) e ti dedichi all'onanismo.
E' cosi' che stanno le cose e staranno sempre cosi', anche se tu non sarai d'accordo e declamerai la tua appartenenza al "movimento per l'uguaglianza dei diritti scopatori fra uomini e donne".
La natura ha pensato da sola a compensare tutto.
Non so se mi leggerai (credo di si) ed in caso ti auguro sogni d'oro.

9 commenti :

io_Hajnalko ha detto...

E tutte le donne che non... ehm... scopano?

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

Quali?

io_Hajnalko ha detto...

Tante donne non hanno una vita sessuale.

Con google puoi trovare qualche ricerca statistica.

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

cavolo!
non uso mai google?
sono tante si?
piu' degli uomini?
e pagano molto?
sai io non lo so... a me non e' mai capitato, sono sempre swtata pagata, ma credo che dipenda da un "equivalente" livello di avvenenza fisica: fra una donna di livello 10 ed un uomo di livello 10 a pagare sara' il secondo...
e non solo.
anche fra una donna di livello 4-5 ed un uomo di livello 10 a pagare sara' sempre il secondo...
diciamo che alla donna la natura ha dato un vantaggio di 7-8 punti... forse 9.
sai com'e' le donne "partivano svantaggiate" perche' gli uomini erano obiettivamente dei campioni ed ha voluto metterci una pezza.
se giochi a golf saprai come funziona il sistema degli handicap.

io_Hajnalko ha detto...

uè bella guagliona non arrabbiarti con me... io non c'entro! :)

sì che lo usi google! :)

comunque, io mica ho detto che pagano... ho detto che non scopano proprio.

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

e chi si arrabbia?
comunque se non scopano son fatti loro e potremmo continuare con questo scambio di battute all'infinito.
ma se vogliamo fare un discorso serio (e quindi come ti avevo pregato senza capziosita') cerca di comprendere il "nocciolo" del mio post.
la domanda e': nella normalita' fra i due sessi qual'e' quello che deve "sbattersi" per non ricorrere all'onanismo?

io_Hajnalko ha detto...

cara chiara, chiarisciti questo: l'insieme delle cose che costituisce la "normalità" non è composto solo da quelle che hanno fatto e fanno parte della tua vita.

scusa la capziosità.

Chiara di Notte (Klára) ha detto...

c'e' una normalita' per ogni individuo dunque ma la mia vita e' troppo breve e lo spazio su questo blog e' troppo piccolo perche' io possa affrontare tutte quante le normalita' esistenti.
un distinguo per ogni individuo significherebbe indagare persino sulla normalita' di miticboy o su quella di charun e se mi permetti questo gia' mi inquieta...
e poi l'ho detto che sono pigra.

io_Hajnalko ha detto...

Quando (eventualmente) ti vorrai togliere la piccola curiosità di sapere cosa penso, chiedimelo fuori da questo blog.

Notte! :)

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics