venerdì 29 dicembre 2006

0
comments
A proposito di attivita’ illecite (le recensioni)


L’intermediazione e’ attivita’ lecita in caso in cui si mettano in contatto compratori e venditori di beni o servizi che siano considerati leciti.
Cosa avviene, invece quando si parla di escorts?
Si entra in un campo minato e sicuramente ogni attivita’ d’intermediazione che abbia come oggetto i servizi di una prostituta, a causa della legge Merlin, in Italia, e’ considerata illecita.
Le donne (ma anche gli uomini), in Italia, possono professare il meretricio senza che questa sia considerata attivita illecita, ma se qualcuno fornisce supporto, aiuto e consigli atti a facilitarne il compito, cio' viene chiamato reato di favoreggiamento.
Se poi per tale servizio viene anche preteso il pagamento di un corrispettivo sottoforma di emolumento in denaro oppure sconto o prestazione gratuita, cio’ e’ considerato reato di sfruttamento, nonostante la meretrice sia concorde.
Con l’avvento dei forum, dei gruppi di discussione e dei blog, in cui si tratta un determinato argomento “borderline” e’ quindi pensabile che qualcuno, con la sola opera di “recensione”, possa promuovere, aiutare e dar supporto a persone che esercitano il meretricio?
Ovviamente si.
Ed anche se i server dei forum o dei blog sono ubicati in paesi in cui cio’ non e’ considerato reato, dato che questo e' commesso da cittadini italiani ed avviene sul territorio Italiano, non passa inosservato agli occhi di chi svolge indagini e che si adopera per individuare reati connessi ad un utilizzo doloso del mezzo informatico.
Molte persone credono che il semplice “fare delle recensioni” sia divertente e non si curano di valutare l’impatto che cio’ potrebbe avere sulla loro vita, soprattutto se hanno una vita affettiva ed una partner che e’ all’oscuro dei loro “vizietti”.
La domanda che pongo e’ quindi la seguente: vale la pena di rischiare di essere convocati da un magistrato, con tutte le conseguenze del caso (sputtanamento, dover dare spiegazioni, subire un interrogatorio, vedere il proprio nome negli atti di un processo), solo per l’infantile soddisfazione di voler raccontare al pubblico l'esperienza sessuale con una prostituta?

Nessun commento :

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics