domenica 17 dicembre 2006

0
comments
La risposta della Donna con la "D" maiuscola.


Caro marito, compagno mio, ho conosciuto molti uomini nella mia vita ma tu sei senz'altro il migliore.
Non tanto perchè io sia innamorata di te; per me non è concepibile l'amore senza il sesso e, come tu sai, ormai da moltissimo tempo i nostri rapporti si sono freddati a tal punto da spingermi nelle braccia dei molti amanti dei quali sei a conoscenza.
Con costoro sfogo la mia la mia passione incontenibile, che con te non riesco piu' ad esprimere.
Se dico che sei il migliore, quindi, non lo dico perchè sei il migliore esemplare di uomo esistente ma lo sei come compagno di vita.
Come tale tu sai quali siano i miei bisogni e realizzi tutti i miei desideri.
Poco importa che fra noi non ci sia il sesso (che comunque io posso avere con altri uomini, non preoccuparti), l'importante è che io possa ottenere tutte le cose materiali che mi concedi e che mi rendono felice.
Si, perchè una donna come me ha un irrinunciabile bisogno di certe cose: auto sportiva, gioielli, vacanze alle Seychelles ed a St.Moritz...
Insomma, sono cose che fanno piacere, no?
E poi come potrei vivere senza la nostra bellissima casa nella quale mi sento come una regina? Senza servitu' e tutte le belle cose, che tu mi metti a disposizione, sarei perduta... e mi toccherebbe lavorare… uffi!
Si', lo so che per consentirmi tutti questi privilegi devi sbatterti tutto il giorno, ma questo deve renderti ancor piu’ felice perche’ sai che tutto cio’ lo stai facendo per qualcosa d'importante: lo fai per me, la donna che tu ami.
E non devi preoccuparti se molte volte, alla sera, rientri tardi perchè io ho sempre qualcuno con cui spassarmela: amici molto simpatici, fisicamente attraenti e bravi a letto.
Capisco che ogni tanto mi desideri e mi dispiace se con te non sono piu’ calda e disponibile come ero una volta, ma tu capisci, vero?
A me gli uomini piacciono alti, senza maniglie dell’amore, con tutti i capelli, eleganti... insomma tutto il contrario di te che, a causa del troppo lavoro, ti trascuri da troppo tempo.
E poi non sei mai stato ne' alto ne' elegante, scusa la sincerita’, ed i tuoi capelli hanno iniziato a diradarsi quando eri poco piu' che ragazzo, ma fin da subito ho compreso che avresti potuto essere uno dei migliori compagni di vita che si potessero trovare in giro: avevi ereditato l'impero finanziario da tuo padre con un patrimonio di proporzioni inimmaginabili.
E’ per questo motivo che ho voluto legarmi a te per tutta la vita.
Grazie per tutto cio’ che mi hai dato, che mi stai dando e che mi darai, dolce compagno, marito mio, tu si che sei un uomo con la "U" maiuscola.

Nessun commento :

Misura la forza della tua Password

Oggi mi sento un po' cosi'...

Oggi mi sento un po' cosi'...

Tokaj-Hegyaljai Borvidék

Áldott tokaji bor, be jó vagy s jó valál, Hogy tsak szagodtól is elszalad a halál; Mert sok beteg téged mihely kezdett inni, Meggyógyult, noha már ki akarták vinni. Istenek itala, halhatatlan Nectár, Az holott te termesz, áldott a határ! (Szemere Miklós)

A Budapesttől mintegy 200 km-re északkeletre, a szlovák és az ukrán határ közelében található Tokaj-Hegyaljai Borvidék a Kárpátokból déli irányban kinyúló vulkanikus hegylánc legdélebbi pontján fekszik. A vidéket és fő községeit könnyen elérhetjük akár autóval (az M3 autópályán és a 3-as úton Miskolcig, onnan a 37-es úton), akár vonattal (több közvetlen vonat indul Budapestről és Miskolcról)

Web Statistics